Le star senza mutande.

Simona Ventura

L’ultima è stata (pare) Simona Ventura.

Mi fa sorridere questo sondaggio di AffariItaliani.it. Chiede:
Viva

Insomma, tette fuori, culi al vento, ma non basta mica!!!!

“Viva la F_ _ _ ! ” si leggeva un tempo sui muri delle case. Adesso la vediamo in TV.

:-) :-) :-)

About these ads
Questa voce è stata pubblicata in il mondo della tv e dello spettacolo, Stuzzichini e curiosità e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

17 risposte a Le star senza mutande.

  1. elisabetta ha detto:

    Siiiiii… a quanto pare per mostrarsi e farsi conoscere, non basta più la faccia….

    Poco alla volta dalle nostre nonne alle nostre nipoti siamo passati dal mostrare la faccia… a mostrare le caviglie…. poi le gambe… poi il seno…. poi i glutei… ed ora anche la F……..

    E poi… critichiamo i talebani????
    Ma “forse” hanno ragione loro….
    E sono ancora lontani dal nostro traguardo di oggi….
    Sono ancora nella fase di protezione del viso col burka, troppo severo senz’altro, ma in previsione che poi la donna non tiene più i freni della decenza, ”forse” (badate bene ho detto “forse”….perchè non sono d’accordo) c’è ancora un senso di decente pudore.

    E che dire poi dell’azione dei nostri missionari in Africa?
    Quelle tribù le hanno trovate nude o seminude (era nella loro tradizione e non c’era alcuna forma di esibizione in ciò), eppure le abbiamo obbligate a coprirsi… ed ora??? che figura ci facciamo???? Chi sono i selvaggi ora???? Loro o noi???? Me lo sto chiedendo.

    Sono donna e da donna riconosco che (e anche qui mi devo ripetere) non c’è più limite al comportamento umano (femminile stavolta).

    E pensare che è più “sexy” o meglio dicendolo in italiano (ma si perché usare sempre i vocaboli all’inglese) “sensuale” una donna vestita, magari con abiti aderenti che lasci intravvedere e non mostrare, che una donna completamente nuda che non ha più nulla da far indovinare..

    E’ come il pokerista che apre le sue carte con molta lentezza per assaporare meglio l’emozione di un poker o un tris o un full….

    E poi, perché per mettersi più in mostra si devono usare questi mezzi tanto squallidi e indecenti?
    Se si hanno meriti, se si ha personalità, professionalità, qualifica, bravura a che servono altri mezzi?
    Forse a dire a tutti “Vedete, io sono anche trasgressiva, nella mia posizione posso permettermi anche questo!!!.”…..

    Senza capire che questa trasgressione, farà si, aumentare la popolarità, ma a scapito probabilmente di un più alto concetto di qualifica e stima.

    E per concludere scelgo ancora una volta un vecchio proverbio cinese: “La donna che si nasconde sotto i veli o nel buio della notte, sarà bellissima, anche vista da lontano”

    eli

    • frz40 ha detto:

      E’ un commento che meriterebbe più di un post di replica e ci ritornerò sù di sicuro in futuro.

      Non ho dubbi du alcuni punti:

      1. che l’integrazione passerà certamente dal burka al bikini;

      2. che la sensualità sia un arma in più;

      3. che se si hanno dei meriti “altri mezzi” non servono; il problema è che i meriti sono spesso proprio quelli che tu chiami “altri mezzi”.

      Ne riparleremo, credo.

      • elisabetta ha detto:

        Ma che squallore frz, il tuo è vero scetticismo, e anche se ciò che dici fosse vero, non sono disposta a credere che sia giusto….

        Sono ancora legata a leggi e a moralismi, a comportamenti puliti e a ideologie utopistiche e anche a costo di andare controcorrente, tali per me resteranno e tale per me sarà sempre la battaglia per crederlo e volerlo vedere realizzato….

        Spero sempre che il buono, il bello, l’onestà, la stima, l’onore, l’intimo amor proprio e chi più ne ha più ne metta…. si risveglino nella ragione e nell’animo degli uomini e che finalmente guariscano i mali che ci stanno assalendo che, se non si freneranno, ci porteranno alla stessa fine di Sodoma e Gomorra.

        Per guarirli non basta solo un miracolo ci vuole anche la fede e la voglia di credere…
        Io per ciò sono ben disposta, mentre vedo in te resa incondizionata e rassegnazione.

        Non posso pensare però che tu condivida questi atteggiamenti e comportamenti, anche tu sei un moralista e per quanto voglia essere “moderno” e “tollerante” ……. non voglio credere che la pensi diversamente….. oppure, anche tu stai cambiando????

        eli

      • frz40 ha detto:

        Scusa, ma non capisco il senso di questo tuo commento. A cosa ti riferisci? Perchè scetticismo? Spiegamelo per favore, vorrei capire prima di replicare. Forse c’è un malinteso.

  2. elisabetta ha detto:

    Mi riferisco: al punto 2 “la sensualità è un arma in +” in più di che? della trasgressione?(allora la trasgressione è la norma e la sensualità più onesta un optional?)
    Al punto 3 poi sei convinto che “altri mezzi” (ossia quelli contestati) siano proprio i meriti… e allora quali sono per te i mezzi più onesti?

    E questa non pensi sia una visuale un po’ demoralizzante e scettica????
    Io l’ho intesa così… se poi volevi dire altro allora scusami… sono io ad aver capito male…..
    Allora spiegami meglio…
    eli

    • frz40 ha detto:

      Adesso capisco; ma c’è un grosso fraintendimento. Forse sono stato troppo sintetico. Me ne scuso e mi spiego:

      La sensualità.

      E’ l’arma in più delle donne. A questo mi riferivo. Non ho fatto altro che seguire il tuo pensiero quando dici “E pensare che è più “sexy” o meglio dicendolo in italiano (ma si perché usare sempre i vocaboli all’inglese) “sensuale” una donna vestita, magari con abiti aderenti che lasci intravvedere e non mostrare, che una donna completamente nuda che non ha più nulla da far indovinare..
      E’ come il pokerista che apre le sue carte con molta lentezza per assaporare meglio l’emozione di un poker o un tris o un full….”

      Gli “altri mezzi”
      Anche quì hai frainteso. Mi limitavo a constatare che molte stars e starlettes dello spettacolo ricorrono ad “altri mezzi”, il nudo, perché hanno solo quelli, di meriti, da mettere in mostra.

      Ok ?

      • elisabetta ha detto:

        OK :-) … mi pareva strano….
        Adesso mi sento più tranquilla… sei il frz che mi pareva già di conoscere bene!!!!!!
        Grazie
        eli

  3. marisamoles ha detto:

    Tranquilli: pare che La Ventura le mutande le avesse! Secondo me si tratta di un perizoma nero. Quando questa foto ha fatto scatenare blogger e commentatori (il video che si trovava su youtube è stato rimosso su richiesta della stessa Simona); la maggior parte si è detta convinta che gli slip ci fossero anche perché, di solito, le donne di spettacolo si … depilano completamente o quasi. Oddio, che fastidio!
    Vedi, ad esempio, questo post
    C’è anche un mio commento (attento: l’avatar non è quello solito) che merita leggere.

    A Eli vorrei dire che è nota la passione che frz ha per le donne, meglio se poco vestite come la Ventura e le altre. Almeno per il momento pare attratto particolarmente da Belen Rodriguez … :)

    • frz40 ha detto:

      Sì è vero. La cosa risale a una ventina di giorni fa, ma è il sondaggio che è più recente.

      Quanto alle donne, che ci posso fare, sono ancora uno dei pochi, pare, della vecchia guardia…. e non mi piacciono i trans…

    • elisabetta ha detto:

      Siiiiiii Marisa la passione di frz per le donne la conosco già da tempo essendo la sua compagna di bridge online da anni…. ultimamente però mi sembra che essa sia diventata ancora più appassionata ed evidente, ho avuto modo di riscontrarla proprio dalla mia entrata nel suo blog,… chissà… forse, come dice lui…. sarà quel suo “vecchia guardia” che nasconde un po’ lontane reminiscenze o forse anche nostalgie del passato????

      Trovo comunque che è sempre molto attento, gentile e ben disposto (un po’ meno quando gioca a bridge con me purtroppo) a conoscere e capire il mondo femminile e, quello non è da tutti… forse soltanto da quelli della “vecchia guardia”.. :-)

      Bravo Frz, le donne te ne sono, e spero anche te ne siano state, grate.
      eli

      • frz40 ha detto:

        La “vecchia guardia” è fedele alle tradizioni e le donne ne sono parte.

        Anche se “ormai….” riminiscenze lontane …… dice bene eli.

        Quanto a capirle, mhhh, ci ho rinunciato da tempo. E’ il mio segreto :-). Mi permette di immaginarle come vorrei che fossero. E a volte ci azzeccco :-)

  4. marisamoles ha detto:

    Oh, anch’io m’immagino gli uomini come vorrei che fossero. Poi, però, devo fare i conti con la realtà e ammettere che quelli che mi girano attorno, a cominciare dai tre di casa, non sono proprio come li vorrei. Allora smetto di sognare e mi dico: forse anch’io non sono come loro mi vorrebbero. E mi metto il cuore in pace. :)

    P.S. Eli e frz: un po’ vi invidio per il bridge. Mi sarebbe piaciuto imparare a giocare ma mia mamma, che ha giocato per un periodo, mi ha detto che ci vuole molta memoria e io non ne ho. Eppure sono più giovane di voi. Credo che la mia memoria faccia cilecca soprattutto a causa delle solite mille cose che devo fare e allo stress che ne consegue. Così mi accontento di qualche partita a buraco quando sto dai miei a Trieste: sono piuttosto brava e se lo conferma mia madre che è un giudice severissimo … ;)

  5. Lea ha detto:

    Mi diverto vedervi divertire. E sano, e rilassante . E ciò che vorremmo dalla tv, dai settimanali, dalla vita quotidiana e che…non c’è più.
    Ci propinano delitti, odio razziale, nazionale ed internazionale.
    Mi diverto vederVi divertire. Mi fate star bene. Grazie Lea

  6. Pingback: Amicizia e Amore battono il porno (almeno sul mio blog) | Frz40's Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...