Che cosa deve avere una donna per piacere ad un uomo?

Un’amica blogger, Melodistonate, si chiede (questo il post) che cosa deve avere una donna per piacere ad un uomo e propone queste domande, alle quali così ho risposto:

”Cosa deve fare una donna per conquistare un uomo…. Ascoltare

“e quello che non deve mai fare”?…… Far la saputella

”Siete favorevoli alla chirurgia estetica?…. No

“E’ giusto che una donna si faccia ritoccare per nascondere i segni del tempo”?………Se questo la fa sentir meglio… ma per l’uomo è indifferente e spesso il tacon è peggior del buso.

”Donne semplici  e donne protagoniste… Semplici

“donne seducenti, consapevolmente o no,… Naturalmente, non consapevolmente

“donne veline e donne non esibizioniste… Non esibizioniste

“Corpo che viene mostrato come piace agli uomini o come vogliono esibirlo le stesse donne… Le donne sanno cosa e come mostrare

“Un capo femminile amato dall’uomo …. Il bikini coi laccetti

“e quello odiato……. Il pigiamino felpato.

“Cosa vi fa impazzire di più di noi donne”? Un bel paio di gambe. da lontano, due occhi sorridenti, da vicino.

Sorpresi-e? Cosa ne pensate?

About these ads
Questa voce è stata pubblicata in Sorridiamo anche un po' e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

16 risposte a Che cosa deve avere una donna per piacere ad un uomo?

  1. Elena ha detto:

    Peccato che non tutti gli uomini siano come te!

  2. Lou ha detto:

    beh, non male per essere un uomo….
    pensavo che le risposte fossero:

    Cosa deve fare una donna per conquistare un uomo…. dargliela
    “e quello che non deve mai fare”?…… non dargliela
    ”Siete favorevoli alla chirurgia estetica?…. irrilevante se gliela dai
    “E’ giusto che una donna si faccia ritoccare per nascondere i segni del tempo”?………Se questo la fa sentir meglio… ma l’importante é sempre dargliela
    ”Donne semplici e donne protagoniste… irrilevante
    “donne seducenti, consapevolmente o no,… Naturalmente, non consapevolmente eccerto!
    “donne veline e donne non esibizioniste… Non esibizioniste (questo é orgoglio…)
    “Corpo che viene mostrato come piace agli uomini o come vogliono esibirlo le stesse donne… Le donne sanno cosa e come mostrare (concordo)
    “Un capo femminile amato dall’uomo …. nessun capo addosso!!!
    “e quello odiato……. Il pigiamino felpato. (questo concordo)
    “Cosa vi fa impazzire di più di noi donne”? che siamo disponibili ed eccitanti!

    Ma forse….dico forse, era troppo diretto scrivere così! ;-)

  3. Monique ha detto:

    Mi sembrano buone risposte, ma fatico a credere che esistano ancora uomini così…

  4. liù ha detto:

    Ho provato il famoso Chanel nr.5 ,sinceramente preferisco il Tresor ! :lol:
    Lo Chanel mi sapeva di antico. :mrgreen:

  5. elisabetta ha detto:

    Non aggiungo nulla a tutto ciò che è stato detto da Franco (con il quale concordo su molte risposte)
    Non aggiungo nulla alle correzioni di Lou (con la quale pure concordo sulle stesse, espresse nella visione femminile)

    Che cosa DEVE avere una donna per piacere ad un uomo?

    Non credo ci voglia un decalogo nel comportamento femminile per attrarre un uomo.
    Credo che la donna non debba seguire un decalogo, deve solo essere se stessa: sia essa ascoltatrice o no, un po’ saputella o ingenua, favorevole o non favorevole alla chirurgia estetica, semplice o protagonista, consapevole o no di sedurre, esibizionista o schiva, che sappia o no mostrare se stessa, scenda in spiaggia col costume intero o con il bikini, vada a letto con il pigiama felpato o senza nulla ….. (tralascio le belle gambe che sono un ottimo optional senza meriti e gli occhi sorridenti che sono il riflesso dell’anima: tutte cose che non si possono applicare seguendo un decalogo)…..
    No, non esiste decalogo da seguire, se ammettessimo ciò, tutto risulterebbe falso…. Perderebbe di naturalezza e allora ti ritroveresti davanti a qualcosa di costruito, ma non alla verità.

    Ma se il tuo elenco è solo quello che nasconde un tuo personale desiderio e punto di vista, allora ok tutto è ok, hai espresso un concetto che è forse una utopia, la tua .

    Come te anch’io nutro invidia per i 20 anni da moltissimo passati: allora i tempi erano diversi e non esistevano problemi, o meglio al contrario, forse ne esistevano molti, ma inconsapevoli e non legati alla seduzione.
    Allora le ragazze questo problema non se lo ponevano perchè erano più timide (quelle più evolute erano considerate “ragazze facili”) e la timidezza le rendeva forse anche un po’ sciocche e impacciate, ma invece erano problemi da superare, problemi che oggi le nostre ventenni hanno lasciato ad un passato, anzi trapassato, remoto (beate loro).

    eli

  6. margi ha detto:

    molto divertente!!!! domande, risposte e commenti………….bene Margi

  7. frz40 ha detto:

    Cara Elisabetta,
    concordo: non esiste il decalogo magico che e questo, d’altra parte, del decalogo non aveva certo la pretesa di essere. Sono però domande interessanti che mi hanno permesso di esprimere il mio gradimento su alcuni modi di essere di una donna.
    Modi di essere per lo più incorreggibili. Ad esempio se una è per natura una “radio trasmittente”, difficilmente diventerà una buona ascoltatrice; se una nasce schiva e riservata, difficilmente diventerà esibizionista, se una è poco comunicativa, difficilmente avrà gli occhi sempre sorridenti.
    Comunque sia, non tutti apprezzano queste doti allo stesso modo. Io ho risposto per me. E poi non è tutto: esistono certamente altre qualità altrettanto importanti che fanno sì che siano difficilmente declinabili le chiavi universali di successo. Ogni donna, come dici tu, farà bene ad essere così com’è, magari cercando di correggere qualche difetto troppo marcato, ma senza forzare la propria natura. E’ molto meglio essere discutibili che falsi.
    Quanto ai 20 anni, ahimé, anche per me sono un ricordo di un lontano passato, ma devo dire che mi sono andati bene così come li ho passati e non so se i ventenni di oggi e le loro compagne siano proprio da invidiare. E’ vero, le ragazze erano forse più timide )e quelle più evolute erano considerate “ragazze facili”) e la timidezza le rendeva forse anche un po’ sciocche e impacciate, ma come erano dolci quelle guancine rosse e quegli occhi abbassati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...