Un peccato che fa ancora comodo

confesshj0

Scusatemi, oggi ho voglia di ridere. Questa l’ho ritrovata riordinando le mie cose.

Un anziano signore va a confessarsi.

“Padre….. durante la Seconda Guerra Mondiale mi è successo che una bella ragazza ebrea venne a bussare alla mia porta, inseguita dai nazisti. Era così bella che l’ho nascosta in soffitta.”

“Beh – risponde il confessore – è stata una cosa buona, non è da confessare”

“C’è dell’altro Padre. Per riconoscenza lei mi si concesse e questo accadde per molte volte la settimana e anche due volte la Domenica..”

“E’ stato molto tempo fa figliolo. Oltre a tutto ti eri messo in una situazione di grave pericolo ed in questo tipo di circostanze l’uomo può facilmente cadere nella tentazione dei sensi. In ogni caso la tua azione è stata così bella che sei certamente perdonato !”

“Oh, grazie Padre. Questa cosa per anni mi ha angosciato e non avevo il coraggio di confessarla… Ma senta Padre, avrei ancora una cosa da chiederle.”

“Dimmi figliolo”

“Cosa ne pensa? Dovrei oggi dirle che la guerra è finita?”

🙂

Questa voce è stata pubblicata in Sorridiamo anche un po' e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Un peccato che fa ancora comodo

  1. tania ha detto:

    troppo carinaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!! e divertenteeeeeeeeeeeeeeee muio dal ridereeeeeeeeeeeeeeehaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  2. mannala ha detto:

    Mi sono molto piaciuti i commenti sugli allievi della 9^ edizione di Amici. ,anche se rimango un po deluso su come definisci le persone prima ancora di conoscerli bene. Francamente, fossi io, ci penserei un po prima di dare giudizi a persono che non si conoscono, ancor peggio quando vi si aggiungono delle frasi offensive del tipo:”Scizzati” o cose del genere, mi riferisco a quanto hai scritto per Loredana Errore.Infatti a distanza di un mese e mezzo,ci accorgiamo cosa veramente è quella ragazza,non solo mostra talento apprezzata dal pubblico e dagli addetti ai lavori circa la sua arte, ma anche per la passione,per la semplicità,l’umiltà e l’eleganza.doti messi in evidenza da personalità di spicco del mondo dello spettacolo e critici musicali di testate giornalistiche di tutto rispetto. Detto ciò, mi aspetto che anche chi ha scritto per questa testata giornalistica riveda la propria opinione. Saluti

    • frz40 ha detto:

      Ti ringrazio per l’attenzione che hai dedicato al mio blog e per questo commento che, tra l’altro, mi dà l’opportunità di precisare alcune cose.

      Nel tratteggiare i ragazzi di Amici alla loro prima apparizione nel programma come nuovi personaggi pubblici, ho solo voluto proporre qualche piccola caricatura, senza alcun intento di offendere o di mancare di rispetto verso alcuno di loro. Se qualcuno se ne fosse risentito, me ne scuso.

      Venendo a Loredana, ammetterai che la sua prima interpretazione era apparsa, a me come a molti, un po’ sopra le righe. Il termine “schizzata”, che comunque non reputo offensivo, e non voleva esserlo, intendeva solo sottolineare questo aspetto. Se hai avuto modo di dare uno sguardo agli altri post di questo blog su “Amici 9”, avrai certamente notato che di Loredana ne parlo sempre più che bene. Le auguro di arrivare in finale.

      Voglio anche precisare che questo blog non è una testata giornalistica, né intende in alcun modo di esserlo. E’ un semplice punto d’incontro tra amici.

      Da ultimo ti faccio rilevare che, con tutta probabilità, hai postato il tuo commento sotto l’articolo sbagliato. Se credi postalo sotto l’articolo “I ragazzi di Amici 9 – Impressioni a prima vista” al quale credo che tu ti riferissi,
      Grazie ancora e a presto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...