A proposito di auto blu..

calesse01

Gramellini scrive su La Stampa di oggi un pezzo dal titolo: “Un po’ di ipocrisia” (questo è il link)

Dice: “Certo, quel che stupisce nel comportamento dei nostri notabili smutandati è la totale mancanza di precauzioni. Ricevere prostitute in casa o adescare trans per la strada con l’auto di servizio tradisce un senso strafottente di onnipotenza”.

.. e lamenta la mancanza di almeno quel po’ di ipocrisia che aveva che il nonno di Montanelli ” marito e padre esemplare, una volta al mese prendeva il calesse per andare alla «fiera di Lucca»

Qual’è la differenza coi potenti d’oggi? Che una volta al mese non basta più. La droga-potere non aspetta tanto tempo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Politica e sesso e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a A proposito di auto blu..

  1. genius ha detto:

    uno dei pochi enti virtuosi in tal senso e’ la provincia di vercelli che ha ridotto le auto blu ad un solo mezzo..e quando anche quest’ultimo si e’ fuso,il vice presidente con delega al bilancio Tiramani ha comprato una macchina usata!!!

    IDOLO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...