Fair-play? Vaffa….

In Ascoli-Reggina di ieri s’è visto un episodio storico per il nostro calcio professionistico.

Al 14′ l’Ascoli era passato in vantaggio con un goal di Antenucci.

L’azione, però, era partita da un pallone che un difensore della Regina stava buttando in fallo laterale, per chiedere la propria sostituzione.

Furibonde proteste ma goal convalidato.

Al 20′, i giocatori dell’Ascoli, anche su indicazione di Bepi Pillon (ex allenatore della Reggina), hanno consentito alla Reggina di segnare senza opporre alcuna resistenza rimettendo così il punteggio in parità

La Regina ha poi segnato altri 2 goal e ha vinto 3 a 1.

Lo storico gesto di fair-play, a questo punto, non è più piaciuto ai tifosi i quali hanno aspramente contestato i giocatori e l’allenatore dell’Ascoli, Bepi Pillon, rimproverando loro di avere concesso il pareggio agli ospiti.

La discussione è durata una quindicina di minuti, con polizia e carabinieri a vigilare.

Come dire: fair-play ok se si vince, se no vaffà… tutti !!!!!

Questa voce è stata pubblicata in Calcio e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Fair-play? Vaffa….

  1. tania ha detto:

    POVERO CALCIO, E PENSARE CHE ERA UN BELLISSIMO SPORT QUANDO ERO BAMBINA MI DIVETIVO A SENTIRE LE RADIOLINE , ORA E TUTTO UN COMMERCIO DI SOLDONIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII CHE SCHIFO IL CALCIO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! MEGLIO LA BICICLETTA COME SPORT , PEDALI , NON INQUINI , E FAI GINNASTICAAAAAAAA COSA DESIDERARE DI MEGLIO CIAO CIAO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...