Pensarci “prima”


.
Al mio precedente post “Le tette? Le metto e le tolgo quando mi pare” dedicato a Jana Pittman, l’atleta australiana che ha deciso di rimuovere la protesi al seno impiantata solo un anno fa “perché le ingombrava la corsa”, Marisa Moles commenta: “Ma non poteva pensarci prima?”

Già!

Ma mi vien proprio da pensare che uno dei ‘leitmotiv’ della nostra società attuale sia proprio quello del pensarci “dopo”.

Non sai se ti piace il naso rifatto? Prova, tanto poi te lo puoi rifare.

Rimani incinta? Tanto poi c’è la pillola.

Ma non solo nel campo personale! E’ così per tutto! Gli esempi sarebbero tantissimi.

Pensiamo solo a certe dichiarazioni dei nostri politici.

Pensiamo alle campagne stampa denigratorie per il nostro Paese e per le nostre istituzioni, da noi stessi avviate.

Insomma, tutto è provvisorio tutto vien buttato lì, alla “proviamoci e poi ci pensiamo

Già.

Usar la testa non è più di moda, fa perder troppo tempo.

E poi, dei danni che tutto questo può provocare, chi se ne frega.

Questa voce è stata pubblicata in Emozioni, pensieri, riflessioni e ricordi, vita quotidina e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Pensarci “prima”

  1. marisamoles ha detto:

    Che dire? Sono la tua “musa ispiratrice” di post?!?
    Per me è un vero onore. 😉

  2. elisabetta ha detto:

    “Pensarci prima”… purtroppo è ciò che si dice sempre troppo tardi….

    Ogni sbaglio, ogni decisione, ogni azione, ogni parola detta o non detta, ogni sentimento non espresso, ogni gesto incontrollato, ogni amore lasciato o tradito, ogni, ogni, ogni… ogni tutto, ha il suo eterno dilemma “pensarci prima”….

    Sempre “poi” quel “prima” viene in mente e sempre “poi” ci si accorge che era meglio il “prima”.

    C’è un proverbio cinese che dice:

    “Si agisca sempre prima che qualcosa sia e si crei l’ordine prima del caos”

    Saggio proverbio, ma molto difficile da mettere in pratica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...