Amici 9 – Il serale del 31 gennaio

(Fonte: WIkipedia)

Mi son messo, questa mattina, alla ricerca di una parola che potesse, da sola, definire la qualità dei ‘professori’ di ”Amici”, almeno stando a quanto hanno saputo mettere in mostra ieri sera. Ne ho trovate due: meschini e arroganti.

Il Sabatini Coletti, Dizionario della Lingua Italiana, così le definisce:

Meschino
1 Povero, infelice, sventurato: una famiglia m.; meschino! è rimasto solo!
2 Troppo scarso, inadeguato, insufficiente: ottenere risultati m.
3 Che manca di generosità, di grandezza d’animo. gretto, misero:gente m.; che dimostra povertà di spirito: mentalità m:|| fare una figura m., poco dignitosa

Arrogante
Che si comporta con insolenza e aggressività ; tracotante; che ha un atteggiamento di superiorità e di disprezzo; presuntuoso

Eccoli, guardateli bene, sono tutti lì seduti al banco della Commissione.

La palma del primo in classifica va data, ieri, a Charlie Rapino, che ha meritato un sol lapidario commento: “Rapino, BASTA!”.

Lo hanno seguito a ruota le due prof di canto, Loretta Martinez e Grazia De Michele, e i quattro soloni del ballo: Luciano Cannito, Michele Villanova, Alessandra Celentano e Gheorge Iancu., con Garofalo a braccetto.

Tutti bravi, e non è la prima volta, solo a spalare sterco e a fare commenti idioti sulle proprie qualità e sulla stoltezza dei corrispondenti professori, più che a dire qualcosa di intelligente sui ragazzi o a far capire ai telespettatori chi dei ragazzi abbia davvero meritato e perché.

Si sono salvati solo Platinette e Jurman, che qualcosa di buono l’hanno detto, anche se sarebbe ora che Luca la piantasse con quell’aria da “qui, chi sa insegnare, sono solo io”

Per i ragazzi dev’essere stata particolarmente dura. Tutti sotto tensione e stress: è un miracolo che siano riusciti anche a far qualcosa di buono. Emma ad un certo punto è scoppiata “State vedendo non più ‘Amici’, ma i ‘Professori di Maria Defilippi’. Aveva ragione.

Troppe polemiche e, occorre riconoscerlo, quasi sempre con i ragazzi dalla parte della ragione. Così Elena nei confronti di Garofalo, che volgare talvolta è stato, eccome!; così Enrico nei confronti della De Michele (anche con una certa dose d’ arguzia e spirito), così Loredana con Rapino e così pure Stefanino con Mortisia.

Avrei una proposta: chiedo che quella massa di prof dei miei stivali, d’ora in avanti si esprima SOLO PIÙ sull’esibizione dei propri allievi, mettendo in risalto i pregi, e, se possibile, anche qualche consiglio sugli errori.

Non sarò ascoltato. Purtroppo.

Venendo alle esibizioni dei ragazzi devo dire che, contrariamente alle altre volte, mi son piaciuti i musicals. Di solito li trovo lunghi, raffazzonati e stucchevoli; ieri sera no. Erano piacevoli, forse anche perché sono arrivati in un momento nel quale di polemiche non se ne poteva proprio più.

Ho trovato Loredana stratosferica in “Avrai”. Brava, bravissima, si era ormai tolta i sassolini dalle scarpe.

Eccezionale Rodrigo, nel pezzo che ha ballato nella prova staffetta.

Bravo Enrico, non sono un suo estimatore, ma ha ben preparato sia “Diamante” che il nuovo inedito.

Carina Borana nella coreografia di Garofalo, che, peraltro, tutto era meno che un pezzo di danza.

In palla Elena, Stefano e Michele.

Bravi Matteo, che però sta subendo troppo l’aria pesante dell’ambiente, e Pierdavide

Non mi ha entusiasmato Grazia, al centro di troppe discussioni.

Troppo nervosa Emma. La settimana difficile, questa volta toccherà a lei.

Hanno vinto i blu, meritatamente.

Lascia la trasmissione Stefanino. Forse ci è arrivato troppo presto, però ha solo 18 anni ed ha talento: auguri.

Per le prossime tornate vedo in pericolo: Grazia e, forse, Michele, per i bianchi, Enrico e, più ancora, Borana, per i blu. I primi tre eliminati li ho azzeccati tutti, vediamo se anche questi li centro.

La classifica settimanale mi sembra poco significativa, con posizioni che nelle tre tornate sono oscillate troppo vistosamente (vedi: Elena, Stefano, Michele, Pierdavide etc.)

Ciao a tutti e grazie per eventuali commenti.

La serata precedente del 24 gennaio la trovate qui

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in "Amici" e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a Amici 9 – Il serale del 31 gennaio

  1. Marco ha detto:

    Io non so come Lei faccia a guardare quella trasmissione. E’ un non senso dall’inizio alla fine. …. mi scuso, non voglio offendere nessuno, ma non sono riuscito a trovare (per quel poco che l’ho vista) qualcosa di positivo. E’ un continuo tagliar colletti, criticare e lapidare i ragazzi e non solo. Tutto ciò che non andrebbe MAI fatto. E se ne fa una trasmissione! Per i ragazzi!
    Per quale motivo La guarda?
    Marco

  2. Pingback: “Amici” o “Ultime da Babele”? « Frz40's Blog

  3. Pingback: I ragazzi di Amici 9 – Impressioni a prima vista « Frz40's Blog

  4. Pingback: Amici 9 – Il serale del 7 febbraio « Frz40's Blog

  5. Sabrina maria ha detto:

    Egregio,
    La pregherei cortesemte di non essre Lei il primo ad esprimersi con professore dei miei stivali unendo a questa nomea il maestro Iancu.
    Dotato di grande esperienza professionale esprime i giudizi di un vero danzatore – coreografo quale egli è.
    Parlare di danza eè sempre assi difficile, dare un giudizio negativo sembra così azzardato, in realtà nel mondo della danza i giudizi espressi da
    commissioni son sempre al 99% negativi e senza spiegazioni.
    La ringrazio sentitamente.

    • frz40 ha detto:

      Il termine al quale Lei si riferisce va letto nel contesto di una frase che voleva commentare il comportamento di certi professori che denigrano gli allievi altrui per difendere i propri.

      Gheorghe Iancu non ha allievi in questa trasmissione e quindi la frase non era diretta a lui. Se vede il post relativo alla puntata del 7 febbraio, poi, potrà anche notare che, al contrario, ne prendo le difese, parlando della sua assenza.

      Non ho mai inteso, in ogni caso, mettere in discussione la professionalità del danzatore e del coreografo. Né sua, né di chiunque altro. Non mi permetterei mai e non ne ho alcuna qualifica.

      I miei commenti cercano solo di esprimere la butta sensazione che un normale telespettatore può a volte provare, in precisi momenti, vis à vis di certe esternazioni e comportamenti.

      Quanto poi ai giudizi che nel mondo della danza sarebbero espressi dalle commissioni, sempre, al 99%, come negativi e senza spiegazioni, ne pendo atto, ma le confesso che la cosa mi sorprende un po’ e mi piacerebbe capirne il perché. Non tanto del “senza spiegazioni”, quanto del “99% negativi” Ma forse non è questa la sede.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...