Il cinese a scuola

Ce la vendono come una grande notizia: È stato inaugurato a Roma, dal ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini, il primo liceo in Italia in cui si può scegliere l’opzione della lingua cinese.

Alla cerimonia di inaugurazione presso il convitto nazionale a Roma anche l’ambasciatore in Italia Sun Yuxi, il rettore de La Sapienza Luigi Frati e il presidente della Fondazione Italia-Cina Cesare Romiti.

Attualmente sono 28 gli alunni che ogni settimana studiano per sette ore la lingua e la cultura cinese: quattro ore con un insegnante italiano, tre ore con un insegnante di madre lingua cinese e due ore di geografia studiata in cinese.

Bene, bravi , sette più. Peccato, però, che in Francia siano già circa 3.000 gli studenti dei licei che studiano il cinese.

Comunque, meglio tardi che mai.

(Fonte: Il Corriere.it)

Questa voce è stata pubblicata in Scuola e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...