Lampadine a basso consumo: non tenetele a meno di 30 cm.

Leggo dal Corriere.it (LINK)

Non avvicinatevi a meno di trenta centimetri dalle lampade a risparmio energetico. È il suggerimento diffuso dall’ Ufficio federale della sanità pubblica svizzera in seguito ad un’ indagine condotta dalla «It’ Is Foundation»

Le lampade a risparmio energetico sono dotate di un trasformatore ed emettono campi elettrici e magnetici a bassa e media frequenza che possono generare nell’ organismo correnti elettriche le quali, a partire da una certa intensità, sono in grado di provocare infiammazioni dei nervi e dei muscoli.

In passato era stato sollevato anche il problema dell’ inquinamento perché al loro interno contengono pure una quantità esigua di mercurio (inferiore ai 5 milligrammi) che in caso di rottura del bulbo può disperdersi nell’ aria.

Particolare attenzione, dunque alle lampade sulla scrivania !!!

Questa voce è stata pubblicata in Fatti e notizie dall'Italia e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Lampadine a basso consumo: non tenetele a meno di 30 cm.

  1. TANIA ha detto:

    Non lo sapevo , ho la casa piena di queste lampadine , grazie dell’imformazione ma sono nocive anche per vedere la loro luce???

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...