Una nuova nomination per “il Pirla d’oro 2010”

La vicenda pare che non abbia ancora contorni ben definiti, ma una delle due ha donne di questa storia ha pieno titolo ad una nomination per “Il Pirla d’oro 2010”.

Accade in un paese del trentino e ne parla Il Gazzetino (LINK)

Secondo la versione che mi pare più affidabile, una tale, di 33 anni, di origine indiana, si sarebbe fatta dare da un’anziana signora, ben 42mila euro nel corso di sei mesi, per far fronte a “difficoltà familiari”.

E invece? Se li è giocati al lotto! Ma si può?

Lei si difende dicendo che non giocava per conto proprio ma che era l’amica che la incaricava di fare le giocate per conto suo, non volendosi far vedere in paese.

Non so quale delle due versioni sia la più vera, ne discuteranno in tribunale, ma 42mila euro sperperati in così breve tempo ai botteghini del lotto, che è uno dei giochi più iniqui che esistano, non valgono forse una nomination?

Questa voce è stata pubblicata in Lotto, Superenalotto, Win for life, Slot Machies e altri giochi iniqui e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Una nuova nomination per “il Pirla d’oro 2010”

  1. elisabetta ha detto:

    Voto per la “Nomination” …..

    Decidiamo però a chi darla, a colei che ha chiesto il denaro in prestito o a colei che l’ha dato perché non voleva farsi vedere al botteghino…

    Comunque una lo merita… ma perchè no nel dubbio… meglio abbondare… votiamo per tutte due.

    eli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...