Calcio e grida di dolore delle femminucce

Iniziano domani i mondiali di calcio che, per 31 giorni, catalizzeranno l’attenzione di milioni di maschietti.

In Francia, secondo un sondaggio al quale hanno preso parte 508 donne di ogni età, la maggioranza delle donne dichiara di sentirsi trascuata durante i 31 giorni del torneo e il 42% di loro dice di essere disponibile per un‘avventuretta in questo periodo.

Non so fino a che punto il sondaggio sia affidabile essendo stato lanciato da un sito. Gleeden, specializzato in incontri extra-conjugali, ma non mi stupirei troppo se ci fosse molto di vero.

Comunque sia, pare che fervano le iniziative.

Sui Champs Elysées ieri, dalle 17 alle 19, la fondatrice del portale “SecondSexe”, Sophie Bramly ha messo a disposizione delle passanti un centinaio di modelli per scambiare “innocenti affettuosità” e consolarle così in vista di un periodo in cui l’attenzione degli uomini si focalizzerà sul torneo sudafricano.

Agenzie specializzate prevedono serate speciali nei locali della capitale, oppure con weekend di relax in luoghi di villeggiatura esclusivi.

Il noto marchio di deodoranti per l’uomo, AXE, ha lanciato un’ammiccante campagna pubblicitaria che si sviluppa su tre immagini:

«Ho un modo molto migliore per passare 90 minuti»

«Il mo cellulare non è più squillato dopo l’11 Giugno”

e “C’è un uomo scapolo che non guarda il calcio?»

Attenti maschietti !!! Queste grida di dolore non restano mai inascoltate !!!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Calcio, Sorridiamo anche un po', Stuzzichini e curiosità e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Calcio e grida di dolore delle femminucce

  1. Vincenzo ha detto:

    Scusa Frz … ma non dovremmo vederci al Ristorante Tropicale? A proposito … forse sarà meglio concordare che segno distintivo portarci … non si sa mai … non vorrei passare la serata cercandoti!
    🙂 🙂 🙂 🙂

    • elisabetta ha detto:

      Caro Vincenzo, sei troppo forte… prima replichi al mio commento chiamandomi Cristina, ora scrivi a frz usando il commento sull’articolo del calcio: forse, penso che se dovete ritrovarvi per la cena vi portiate ognuno un accompagnatore o… meglio una accompagnatrice, che proprio in questo periodo (mondiali di calcio), ce ne sono disponibili e carine…. :-): non vorrei che non solo non vi ritroviate ma anche che vi perdiate… 🙂

      eli

  2. Vincenzo ha detto:

    Cara…Carissima Elisabetta, anche questa volta non ho confuso ….e tanmeno i Blog ….volevo subliminalmete ricordare a Frz, che si stava già agitando in attesa delle “grida di dolore” lanciate da femminuccie sole, che una serata al ristorante, in considerazione dell’età sinodale, sarebbe più adeguata e …salutare!
    🙂

  3. Pingback: Mondiali e Motels | Frz40's Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...