Le frasi più odiose.

Sta andando in onda sulle reti radio una pubblicità carinissima che riporta questa celebre frase

“Suo figlio? E’ intelligente, ma non si applica”

La frase è tanto cara soprattutto alle insegnanti donne, che la proferiscono con quel tono e quel sorriso da presa per il c… che solo loro sanno usare. (e la voce dello spot la riproduce benissimo!)

E’, peraltro, solo una delle tante frasi odiose che ogni tanto ci tocca di sentirci dire. Qualche esempio?

Queste sono alcune tipiche delle donne che più riescono a far incazzare il povero maschietto:

“Non l’avevi visto?” (detta appena hai urtato un paletto in retromarcia facendo un danno da mille euro all’auto nuova)

“Gli uomini sono tutti uguali, ragionano solo con ciò che si trova sotto la cintura. ( che sarà pure vera, ma…..)

“Caro, mi ami? Ma mi ami più della tua ex?” (dolci ricordi ormai, ma come dimenticarli?)

“Ti fai mettere i piedi in testa dal tuo capo”
“Sei ingrassato?”

“Non hai nient’altro da fare?! Se vuoi te la trovo io un’occupazione… ”

“Trovi che sia ingrassata?” (Prova a dare una qualunque risposta e vedrai cosa capita…..).

Stesso dramma se provi a rispondere a domande del tipo “Come mi sta?”, “Mi invecchia?”, “Non ho più niente da mettermi!”, etc, etc.)

Ma i maschietti non sono da meno. Le più feroci?

“le donne sono come le sardine, via la testa, e il resto è tutto buono”

“Rilassati.” Detto ad una donna coi nervi a fior di pelle.

“zitta”!! (.., e questa credo che sia quella che potrebbe avere le più drammatiche conseguenze)

“Ti è piaciuto?” ( è certamente la più stupida, ma Rambo-man vuol essere gratificato… e non sa che qui può finire un’amore)

Poi c’è il classico dei classici, ormai bi-sex:

“Lei non sa chi sono io!”

E ci sono quelle tipiche dei rompipalle sapientoni:, Da:

“te l’avevo detto”

a: “lo sapevo che avresti fatto così”
e: “non capisci, tu non puoi capire
e ancora: “ai miei tempi…”

Per non parlare poi del fatalissimo: “Era destino!”
e per finire col terribile: “non vorrei disturbare”(ormai…!!!)

Tra coniugi, infine, le più gettonate forse sono :

TUO-A figlio-a !!!!! (Quando il il pargolo o la pargoletta ne ha appena combinata una grossa…)

..per passare, poi alle frasi che contengono l’espressione “di nuovo” tipo : “Sei uscito di nuovo senza …”, “ Hai scordato di nuovo di ……..” etc.etc.

e per finire col classico “non me l’avevi detto!”

Ne avete altre? Di sicuro. A voi dunque.

Questa voce è stata pubblicata in Sorridiamo anche un po' e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Le frasi più odiose.

  1. marisamoles ha detto:

    “Suo figlio? E’ intelligente, ma non si applica”

    Nell’80% dei casi chi lo dice (io evito accuratamente!) pensa tutt’altra cosa: “Suo figlio è un deficiente ma non glielo posso dire”.

    Chi usa questa frase (quante volte l’ho sentita da genitore!) spesso non ha altri argomenti, non ha capito nulla dell’allievo/a di cui sta parlando, crede che gli allievi si debbano arrangiare da soli (“o sono bravi o cambino scuola!” è un’altra frase odiosa che, se vuoi, puoi aggiungere) e non ama né il suo lavoro né i suoi studenti.

    Altre frasi odiose per il momento non mi vengono in mente … sono ancora immersa completamente nelle ultime formalità dell’anno scolastico! 😦

  2. Lou ha detto:

    Nooooo…..hai dimenticato la più odiosa!!! “rimaniamo amici?” GHGHGHGHGHGHGHGH

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...