Cristiano Ronaldo neo papà. E la madre resta anonima.

Cristiano Ronaldo è un bel ragazzo e un calciatore famoso. E’ nato a Funchal, in Portogallo, il 5 febbraio 1985. L’anno scorso il Real Madrid lo acquistò dal Manchester United per il prezzo record di 94 miliono di Euro.

E’ strapagato. Probabilmente non vale i quattrini che è costato e nemmeno quelli che guadagna, anche se ha vinto il pallone d’oro 2008.

Donne? A manciate, potete immaginarlo. Un lungo elenco di belle gnocche.

Questa volta, però, la storia è un po’ diversa.

Lui ha annunciato sul suo facebook che una di queste, che resterà, pare, nell’anonimato gli ha dato fa un figlio, nato il 17 giugno scorso. Dice: «E’ con grande felicità ed emozione che informo di essere divenuto da poco padre di un bimbo. In accordo con la madre, che preferisce mantenere l’anomimato, mio figlio sarà affidato alla mia custodia esclusiva. Su questa vicenda non rilascerò altri dichiarazioni»

Secondo il quotidiano portoghese Diario de Noticias, la donna sarebbe una statunitense conosciuta la scorsa estate a San Diego.

Cristiano Ronaldo ha affidato il piccolo a sua madre e alle due sorelle.

Beh, diciamo che è già qualcosa: invece di seminare figli non riconosciuti in giro per il mondo, lui se l’è portato a casa e userà il suo patrimonio per crescerlo.

Certamente avrà anche usato il suo patrimonio (leggo: per 12 milioni di euro) per tacitare la madre.

Diciamo che lei l’ha fatta fruttar bene se per quel prezzo ha ritenuto di lasciare il bambino al papà.

Non è la prima, non sarà nemmeno l’ultima. E certo al piccolo Ronaldino, chiamiamolo così, non mancherà nulla.

Ma proprio nulla?

Bah….!!! Non mi piace questo mondo.

Questa voce è stata pubblicata in Altri Sport, vita quotidina e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Cristiano Ronaldo neo papà. E la madre resta anonima.

  1. Pingback: Cristiano Ronaldo neo papà. E la madre non vuol più restare anonima. | Frz40's Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...