Un portiere per il “pirla d’oro 2010”

«Mai dire gatto se non ce l’hai nel sacco» diceva il mitico Trapattoni.

Chissà che cosa avrà detto l’allenatore del Far Rabat al suo portiere, Khalid Askri, che para un rigore, se ne va a raccogliere gli applausi e non si accorge che la palla, nel frattempo, entra in porta.

Pirla ! E’ il minimo che può avergli detto e per me va, come tale, in nomination.

Il match era quello tra la squadra di Askri e il Maghreb Fes, valido per gli ottavi di finale della Coppa del Marocco; era finita in pareggio e si tiravano i calci di rigore.

La partita è terminata 7-6 per la squadra avversaria e lo strafalcione dell’estremo difensore è stato determinante.

Questa voce è stata pubblicata in Calcio, Sorridiamo anche un po' e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Un portiere per il “pirla d’oro 2010”

  1. Quarchedundepegi ha detto:

    E bravo Pirla… davvero!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...