Alto tradimento, Fabio Fazio !!!

image

 

Ma Fabio, questo è alto tradimento !!!

La panna era montata sin da lunedì scorso.

Titolava «Il Riformista»:

MA A FABIO FAZIO CHI GLIEL’HA SCRITTE LE DOMANDE?

gli faceva eco «il Fatto Quotidiano»

DA FAZIO FA SEMPRE SERENO…

e non erano da meno altri titoli dello stesso tenore su certa stampa quotidiana.

E così, non contenti,  sono andati avanti per tutta la settimana.

Ma non bastava, ed oggi la rete di partito, che però pagan tutti, non ha trovato di meglio che rinnovare le stesse accuse anche in “TV Talk”, trasmissione che è andata in onda, anche se per pochi intimi, dalle 14,50 alle 16,20.

Ma Fabio, insomma!!!! Ce l’avevi per le mani quel marpione di Marchionne e te lo sei fatto sfuggire tra le dita. Non l’hai strizzato, spolpato, triturato. Solo qualche domandina e qualche faccina, e gli hai anche lasciato dire quel che voleva! Niente interruzioni al punto giusto, nessuna caciara di sfondo, nemmeno un cassaintegrato urlante con la bandiera in mano, niente pubblico plaudente, nessun Travaglio, nessun servizio di contorno. Insomma, l’hai anche ascoltato.

Ma Fabio!!!! Non t’ha insegnato nulla Sant’Oro?. Quelle sì che che sono interviste: gli ospiti si invitano perché la gente ascolti quel che ha da dire il conduttore, e mal glie ne incolga a chi si permette di ribattere: deve andare allora subito in onda la pubblicità!!!!

Fabio, Fabio, che giornalismo è mai quello ?

Che ti abbiam messo lì a fare.

Tradimento è stato: alto tradimento!!!!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Disinformazone e faziosità, Economia e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

10 risposte a Alto tradimento, Fabio Fazio !!!

  1. Vincenzo ha detto:

    Parole a vuoto e, se permettete, un pò …livide.
    Forse si vuole ignorare … forse è solo ignoranza dei fatti …ma tutti i colloqui condotti da Fazio sono sempre stati caratterizzati da garbo, educazione e anche, quando la situazione si presta, da qualche nota di umorismo … e ciò a prescindere dall’interlocutore….. questo vale ancor di più per Corrado Augias che conduce una trasmissione alle 12, 40 (Diario italiano) sempre su RAITV 3 e che consiglio a tutte le persone che amano la cultura e le “buone maniere”….. persino quando si parla di politica!
    Non a caso cerco di non perderne una.
    Ieri sera però ho preferito guardare la Juventus contro il Milan: grande …grandissima Juventus!
    Buona domenica a tutti.
    Vincenzo

  2. Vincenzo ha detto:

    Caro Frz,
    Questi commenti che ho copiato fedelmente e che riporto sono certamente tuoi…. o ….. ne prendi le distanze?

    “Ma Fabio, insomma!!!! Ce l’avevi per le mani quel marpione di Marchionne e te lo sei fatto sfuggire tra le dita. Non l’hai strizzato, spolpato, triturato. Solo qualche domandina e qualche faccina, e gli hai anche lasciato dire quel che voleva! Niente interruzioni al punto giusto, nessuna caciara di sfondo, nemmeno un cassaintegrato urlante con la bandiera in mano, niente pubblico plaudente, nessun Travaglio, nessun servizio di contorno. Insomma, l’hai anche ascoltato.

    Ma Fabio!!!! Non t’ha insegnato nulla Sant’Oro?. Quelle sì che che sono interviste: gli ospiti si invitano perché la gente ascolti quel che ha da dire il conduttore, e mal glie ne incolga a chi si permette di ribattere: deve andare allora subito in onda la pubblicità!!!!”

    Da cui il mio commento.
    Poi, se tu, come scrivi, concordi col mio giudizio su Fazio e su Augias i casi sono solo due:
    1) anche tu ascolti quella che poi definisci “rete di partito” perchè i due giornalisti compaiono solo su Rai 3
    2) non ascolti Rai 3 e allora su quali elementi baseresti il tuo giudizio?

    Vincenzo

    • frz40 ha detto:

      Scusa ma non capisco e, forse c’è un malinteso:

      Ti chiedevo semplicemente di precisare se la frase: “Parole a vuoto e, se permettete, un pò …livide” si riferisse alle mie parole, quelle che hai riportato in questo tuo nuovo commento, o a quelle del Riformista, del Fatto Quotidiano e di TV Talk.

      Su Fazio e Augias concordavo con te sulle loro buone maniere. Non sono un assiduo della rete di partito, ma faccio zapping e quando vedo cose interessanti mi soffermo anche su RAI 3. Così come spesso leggo articoli del Riformista o del Fatto.

      Qual’è il problema?

  3. Vincenzo ha detto:

    Le mia affermazione “Parole a vuoto e, se permettete, un pò … livide” si riferiva ovviamente alle sterili, inutili e anche masochiste polemiche dei giornali di sinistra.
    Poichè, come avrai capito, apprezzo sia Fazio che Augias, non concordo nemmeno con le tue affermazioni che ho citato tra virgolette, che però sono opinioni personali che rispetto …. come mio costume.
    Vincenzo

    • frz40 ha detto:

      Anche quì credo che si sia un equivoco.

      Le mie affermazioni tra virgolette non si riferiscono a Fazio e Augias. Quelle son le cose che avrebbero voluto i giornali di sinistra (e non solo quelli), non io. Io ne apprezzo le buone maniere e il loro modo di far tv, anche se spesso non ne condivido le opinioni.

  4. frz40 ha detto:

    Su Fazio, peraltro, leggiti questo commento di Gianpaolo Pansa su “il Riformista” di oggi

    http://www.ilriformista.it/stories/Prima%20pagina/287725/

    Educato e di buone maniere, sì, ma rosso fino al collo, ed è per questo che l’hanno criticato per quell’intervista “acqua e sapone” a Marchionne.

  5. Vincenzo ha detto:

    Caro Frz,
    L’equivoco di fondo consiste nel fatto che rossi, verdi e blu, non li giudico se non attraverso le cose che dicono.
    Detto tra di noi, in genere e sui grandi temi: emigrazione, mangerie e impiego di pubblico denaro, mala amministrazione, scuola e così via … cerco di farmi influenzare dai miei principi e non certo dal “colore” degli attori.
    Nel caso di Fazio la correttezza che fa parte del suo stile mi fa accostare ai problemi di volta in volta trattati con la predisposizione di cercare di capire.
    Ho letto lo scritto di Pansa su Fazio a cui mi rimandi e ti assicuro che il suo stile espressivo mi disturba perchè lo giudico smaccatamente settario e perciò irritante.
    Detto questo, credo fermamente che ognuno abbia diritto di attingere verso il tipo di messaggio che fa vibrare meglio le proprie corde.
    Vincenzo

  6. patrizia ha detto:

    mi piace il commento di vincenzo e credo che fazio sia troppo intelligente e molto sottile nel valutare le situazioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...