La Camera dei Deputati del Parlamento Subalpino

Non molti la conoscono, ma se vi capita di passare per Torino, non perdetevela. Così la descrive La Stampa che pubblica anche un bel video:

“E’ la Camera dei Deputati del Parlamento Subalpino, l’unica di quel tempo rimasta ancora integra in Europa, il gioiello del Museo del Risorgimento italiano di Torino, il più antico e il più noto fra i musei di “storia patria”, il solo ad essere nazionale. Ha riaperto a Palazzo Carignano dopo cinque anni di lavori per il più completo e scenografico dei suoi riallestimenti.

Qui trovate il video: A spasso dentro il “nuovo” Museo del Risorgimento-VIDEO- LASTAMPA.it.

Questa voce è stata pubblicata in Risorgimento e Unità d'Italia e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a La Camera dei Deputati del Parlamento Subalpino

  1. Vincenzo ha detto:

    Io ero appena tornato a casa dopo il mio servizio militare ultimato proprio in quei giorni in Alto Adige.
    Negli anni ’60/61 gli alpini e l’artiglieria da momtagna della brigata Taurinense furono inviati in missione di ordine pubblico per diversi mesi in quel territorio a causa di attentati perpetrati da movimenti separatisti alto atesini.
    Come ho detto arrivai a casa mia qui a Torino appena in tempo per assistere alla “coda” delle bellissime manifestazioni tenute per celebrare l’unità d’Italia.
    Visitai con i miei genitori anche quel gioiello del Parlamento Subalpino e ricordo l’emozione, quasi alle lacrime, nell’entrare in quel piccolo anfiteatro simbolo della raggiunta impresa di unificazione della Nazione.
    Ora il clima non è certo più quello di allora. Ricordo anche la visita della Regina Elisabetta e una elegantissima rappresentanza di militari scozzesi che sfilò per Torino con cornamuse in testa.
    Avevo vent’anni, avevo prestato servizio militare col grado di sotto tenente, stavo per andare all’università, i miei genitori erano entrambi vivi e vegeti, la mia fidanzatina mi aveva aspettato e la vita mi sembrava una strada luminosa ….

    Saluti e buona giornata a tutti.
    Vincenzo

    • frz40 ha detto:

      Ho visitato anch’io questo minuscolo Parlamento, tantissimi anni fa. Non era un giorno particolare, era uno dei tanti, ma ricordo anch’io la grande emozione che ho provato. Per questo ho pubblicato questo post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...