Incredibile ! Per i reati di mafia la Cassazione non ha tempo.

Favorirono la latitanza di Bernardo Provenzano eppure adesso sono a piede libero. Motivo: decorrenza dei termini di custodia cautelare. La terza sezione della Corte d’appello di Palermo, infatti, ha rimesso in libertà quattro imputati arrestati nel 2006 e condannati il 2 luglio 2009, perchè quasi due anni dopo la sentenza di secondo grado, il pronunciamento della Cassazione non è ancora arrivato.

La scarcerazione dei quattro è avvenuta tra la fine di aprile e i primi di maggio, ma la notizia è trapelata solo ieri. Per i quattro presunti mafiosi solo l’obbligo di presentazione tre volte alla settimana in un posto di polizia.

E poi? Quando finalmente la Cassazione deciderà che devono rientrare in galera, si presenteranno?

Accetto scommesse.

 

Questa voce è stata pubblicata in Fatti e notizie dall'Italia, Toghe e giustizia di casa nostra e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Incredibile ! Per i reati di mafia la Cassazione non ha tempo.

  1. Quarchedundepegi ha detto:

    Come fai a mettere in dubbio?…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...