I nostri giornali spazzatura

Dal blog di Christian Rocca (LINK)

I quotidiani inglesi si dividono in tabloid e giornali seri. I tabloid fanno quello che fanno, cercano nella spazzatura, non sempre in modo limpido e legale. I giornali seri sono un’altra cosa. Salvo qualche eccezione, i giornali italiani invece mescolano i due generi: serietà e spazzatura. Alla fine prevale la spazzatura.

Sì, più li leggo e più lo penso anch’io: “carta straccia”

Questa voce è stata pubblicata in Disinformazone e faziosità e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a I nostri giornali spazzatura

  1. marisamoles ha detto:

    Sì, carta straccia. Anche se io da anni non compero più i giornali. Meglio l’informazione on line e non si abbattono le foreste. Qualche volta sono animata da uno spirito ecologista. 🙂

    • frz40 ha detto:

      Credo che attualmente non ci sia più un quotidiano che è uno che lasci spazio a tutte le voci (eccetto, forse e solo in parte, il Corriere) e che non si lasci trascinare da eccessiva faziosità e fatti spazzatura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...