Povero signor Pantalone !!!! Tocca sempre e solo a lui.

Commenta Aldo Grasso, ieri sul Corriere:

Il vuoto assoluto dei programmi Rai

In tanti anni di osservazione televisiva non mi era mai capitato di dover parlare del vuoto assoluto.

Mancano i soldi, è ovvio, c’è incertezza sulle direzioni di rete, la nozione di servizio pubblico è svanita nel nulla. Ma è proprio da qui che bisogna ripartire.

La Rai, nei confronti dei cittadini, ha un dovere in più rispetto agli altri network, specie nei periodi di crisi: le famiglie che stanno a casa e non possono andare in ferie, gli anziani, i malati non hanno diritto a una tv decente?

[…] Leggo sui giornali di ingaggi iperbolici a conduttori tv, assolutamente sproporzionati ai tempi in cui viviamo. Regole del mercato, si dice. Ma è mai possibile che questi milionari si facciano quattro mesi di vacanza? Non potrebbero accontentarsi di uno e lavorare gli altri tre, anche a scartamento ridotto?

Già! Ma sempre a proposito di quegli ingaggi iperbolici, è mai possibile che la “manovra” non li tocchi?

Povero signor Pantalone !!!! Tocca sempre e solo a lui.

(Via: Il Corriere)

Questa voce è stata pubblicata in il mondo della tv e dello spettacolo, Opinionisti, vita quotidina e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Povero signor Pantalone !!!! Tocca sempre e solo a lui.

  1. marisamoles ha detto:

    Domenica c’è stato “Speciale Tg1”. La povera Maggioni non avrà diritto alle ferie d’agosto. Però Vespa avrebbe potuto essere richiamato da Pantelleria … con quel che lo pagano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...