Genova, una “tragedia imprevedibile”? –

Dal blog di Piero Vietti:

Genova, una “tragedia imprevedibile”?

Le immagini che arrivano da Genova fanno paura, e la preghiera è che al più presto l’emergenza finisca senza danni e morti ultieriori. La cosa che mi inquieta, però, è leggere le solite dichiarazioni. Solite perché già sentite quando c’è stata l’alluvione a Roma e in Liguria e Toscana nei giorni scorsi. “La tregedia era imprevedibile”.

Come vi avevo riferito qualche giorno fa, l’Aeronautica militare ha un sito in cui, regione per regione, avverte per tempo se c’è qualche pericolo di maltempo (poi fa anche comunitati ad hoc, non si limita a scrivere su Internet): sta poi alla Protezione Civile del posto e alle autorità varie mettere in essere tutti i provvedimenti necessari a salvaguardare le vite delle persone nelle zone colpite. Da ieri la Liguria è colorata di rosso. Rosso, nella legenda, significa “molto pericoloso“. Cito dal sito dell’aeronautica la definizione di “molto pericoloso”:

Livello di vigilanza molto alto, raro. Sono attesi eventi meteorologici di grande pericolosità, con manifestazioni di intensità particolarmente elevata e forti disagi alle attività antropiche (straripamento di grandi fiumi, nevicate abbondanti su aree ad elevata densità abitativa, venti di notevole intensità). Sono ipotizzabili provvedimenti ad elevato impatto sociale, che va dal blocco generalizzato dei trasporti sino ad azioni coercitive sulla popolazione.

Era veramente una tragedia imprevedibile?

Genova, una “tragedia imprevedibile”? – [ Il Foglio.it › Cambi di stagione ].

Questa voce è stata pubblicata in Fatti e notizie dall'Italia, In Italia questo e altro, vita quotidina e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

11 risposte a Genova, una “tragedia imprevedibile”? –

  1. Quarchedundepegi ha detto:

    Io credo che qualcosa avrebbe potuto essere previsto. Accadde qualcosa di simile nel 1970 e, a Genova c’ero anch’io. A quei tempi fu il Bisagno il più cattivo e non c’erano tutte le riprese drammatiche di oggi. Penso che fosse quasi peggio.
    Quando piove così intensamente non credo che si possa prevedere qual’è il torrente che straripa per primo.
    L’incuria a monte e a valle forse ha peggiorato la situazione.
    Ho telefonato a mia sorella, che abita in alto. Ha piovuto in un modo allucinante. Speriamo non si ripeta.

  2. hunter ha detto:

    l’unica cosa che mi dispiace è che vincenzi e burlando NON siano tra i morti; inetti, incapaci, capre ome quelli che li hano eletti

    • frz40 ha detto:

      Non conosco da vicino Vincenzi e Burlando se non per le loro cariche e per il lor colore politico che non amo. Penso che abbiano delle responsabilità per l’acaduto, ma a me spiace sentire che Lei si esprima in questi termini,

  3. annitapoz ha detto:

    Cementificazione indiscriminata, abusivismo edilizio, incuria nel trattare sistemi fognari, letti di fiumi, torrenti e terrazzamenti, si sono certamente aggiunti come concause della tragedia provocata dalle piogge torrenziali. Se per l’ultima citata non si poteva certo far nulla, per tutto il resto la colpa è di chi non ha adempiuto il proprio dovere (sul piano politico, civile, etico…) e di chi snobba le leggi per fare i propri loschi affari.

  4. hunter ha detto:

    erano troppo impegnati a contare i soldi estorti ai cittadini con le multe degli ausiliari del traffico: ribadisco, inetti,incapaci, capre; dovrebbero dimettersi e scomparire nel nula.

  5. marisamoles ha detto:

    Con l’allarme dato preventivamente, chiudere le scuole no? La signora sindaco, fischiata oggi per strada, l’ha fatto a tragedia consumata. 😦

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...