[Libri] “Cinquanta sbavature di Gigio” di Rossella Calabrò

Eh no, care le mie amiche, non “Cinquanta Sfumature di Grigio”, né di “Rosso”, né di “Nero”, ma:

“Cinquanta sbavature di Gigio” , di Rossella Calabrò

Un  libricino che, al momento è disponibile in digitale ma che uscirà su carta in libreria il prossimo 28 agosto.

Una divertente  parodia della vendutissima trilogia erotica (oltre 30 milioni di copie per lettrici sognatrici, più o meno represse, più o meno assatanate), della scrittrice londinese E.L.James.

E se tra le donne sognatrici, le represse o le assatanate ci siete pure voi, è l’ora di ritornare coi piedi per terra, abbandonare le lusinghe, i giochini erotici e le sozzerie di Mr Grey per ritrovare le braccia del vostro amato Gigio.

Mr Grey è bello, ricco, sensibile, misterioso e sexy – recita la presenazione di questo libricino – ma anche se il Gigio ciabatta per casa indossando magliette decorate a olio (del brasato) e alle letture raffinate preferisce l’ultimo numero di Motociclismo, be’, ha qualcosa che Mr Grey non ha: riesce a farsi amare strappandoci un sorriso”.

Ma è solo questione di piccole differenze, di sbavature! E, allora, ve ne propongo un paio.

“SBAVATURA N. 12. -LE SCARPE”

A pochi giorni dal primo incontro con la sua bella, il sorprendente, generoso e sensibile Mr Grey le riempie la cabina armadio di abiti, gioielli e accessori mirabolanti, tra cui una serie di scarpe (Louboutin, ça va sans dire) da urlo. 

Combinazione, sapete qual è il complemento d’arredo che più terrorizza il Gigio, mandando in corto circuito i suoi neuroni e facendolo ululare sommessamente, attonito come un dinosauro davanti al meteorite infuocato che lo estinguerà? 

La (nostra) scarpiera. Davanti al monolite che si erge imponente, egli si accuccia a terra in un afflato di reverenza primordiale e poi, alzando gli occhi con le pupille dilatate, chiede in un soffio: «Cazzotenefaidituttestescarpe?»

[…] Il pover’uomo non può capire che, per esempio, se una dice «stivali», dice contemporaneamente: con tacco alto, con tacco basso, con la zeppa, a tronchetto, sopra il ginocchio, sportivi, eleganti, classici, trendy, e poi declina tutto questo per almeno una decina di colori e di materiali diversi. Per lui esistono solo due tipi di stivali: quelli comodi e quelli da zoccola.

SBAVATURA N. 24. IL SADOMASO. 

«Gigio, amore, stasera ti va di farlo un po’ diverso dal solito?» propone maliziosa la Gina, che ha appena finito di leggere le cose deliziosamente tremende che Mr Grey fa alla sua morosa.

«Ahà, tipo?»

«Eh, tipo che mi fai qualcosa che mi spaventi un po’.»

«Perché, hai il singhiozzo? Aspetta: Buh! Ecco. Passato?»

«Ma sei spiritoso o solo tonto? Fammi capire.»

«Eh?»

«Occhèi, come non detto.»

Eppure, in un modo o nell’altro, i due iniziano a fare sesso estremo e l’atmosfera si scalda parecchio.

«Ahia!» ulula d’un tratto la Gina.

«Mmh, ti piace, eh?» ringhia il Gigio.

«Togli. Il. Gomito. Dai. Miei. Capelli», sibila e scandisce inviperita la Gina, che ci sta lasciando lo scalpo per colpa del braccio del Gigio appoggiato goffamente sul materasso e sui suoi lunghi capelli ivi abbandonati e sparpagliati all’uopo con sensualità.

 Qualche minuto dopo, superata l’impasse, il Gigio le sussurra con voce roca: «Adesso ti lego le mani». La Gina è tutta un brivido, mentre s’immagina la scena alla Grey: il Gigio che prende la sua cravatta di seta grigia (quella del matrimonio) e ne stringe la stoffa serica con le maschie dita mugolando come un dromedario[..] Ora le dita della Gina tentano di toccare la seta che la tiene imprigionata, per godere del fruscio sensuale della stoffa sui polpastrelli. Ma detti polpastrelli incontrano un paio di piccoli elastici di gomma. Boh? Si chiede la Gina. Al tatto mi ricordano gli elastici delle calze smangiate del Gigio. Naaah, vuoi dire che quel bruto mi ha legato con un suo fottutissimo calzino di viscosa?

 «Eh vabbè, la cravatta poi si rovinava, Gina, dai.»

 Mr Grey avrebbe usato la cravatta, Mr Grey non avrebbe appoggiato maldestramente il gomito sui capelli dell’amata, Mr Grey avrebbe capito al volo che le sculacciate sarebbero servite per aggiungere del pepe e non per togliere il singhiozzo. Però con Mr Grey la Gina non avrebbe riso fino alle lacrime come ha fatto con il Gigio.

 «Gigio, mi hai fatta piangere», dice la Gina tirando su con il naso.«Il sadonaso è il mio mestiere, piccola.»

Buona lettura e, nel suo genere, per me gradimento ****

(Questa la pagina dei libri letti e questo il precedente post)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Libri letti e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

14 risposte a [Libri] “Cinquanta sbavature di Gigio” di Rossella Calabrò

  1. icittadiniprimaditutto ha detto:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  2. Diemme ha detto:

    Sembra davvero delizioso, e sicuramente lo preferirò all’altro 😉

  3. marisamoles ha detto:

    Non avevo alcuna intenzione di leggere le varie “sfumature”, ma questo mi stuzzica molto. Come dici bene, ci regala un sorriso. Male non fa.

  4. Elena ha detto:

    Avevo intenzione di scaricarlo….mi sa che mi hai convinta!

  5. mariella1953 ha detto:

    Lo scaricherò senz’altro!
    Le sfumature originali le ho comprate per curiosità ma che delusione
    Un harmony che vuole essere erotico e fa solo ridere!!!!

  6. mariella1953 ha detto:

    Ho letto le grigie e mi sono fermata li! Un’operazione commerciale condotta con abilita non c’è che dire,senz’altro (secondo me) pure con sponsor vari visto che il blackberry e il Mac sono sempre nominati!!

  7. Pingback: [Libri] “Cinquanta smagliature di Gina” di Rossella Calabrò | Frz40's Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...