Mica se la lasciano scappare.

 

Le Pussy Riot diventeranno un marchio. Lo ha annunciato Mark Feigin, l’avvocato delle tre musiciste in carcere.

Le Pussy Riot, il gruppo di dissidenti russe finite in carcere per avere chiesto alla Madonna di cacciare Putin (in una manifestazione nella Cattedrale di Mosca, con condanna per teppismo motivato da odio religioso) ci provano, dunque, con il merchandising.

Mica son sceme le ragazzine! O no?

(fonte della notizia: Il Corriere)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in il mondo della tv e dello spettacolo e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Mica se la lasciano scappare.

  1. mizaar ha detto:

    e si devono pagare gli avvocati, no? 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...