Tenerissimo, Snoopy

snoopy tenero snoopy

 

Tenerissimo, Snoopy.

Buona settimana

(Da Il POST)

Questa voce è stata pubblicata in Sorridiamo anche un po' e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Tenerissimo, Snoopy

  1. lella ha detto:

    sì, troppo buono… 🙂
    bellissima…buona settimana!
    lella

  2. giselzitrone ha detto:

    Wie schön lasse mal liebe Grüße für dich da.Gruß Gislinde

  3. nohek ha detto:

    Mitico!!! Buona serata!!

  4. elisabetta ha detto:

    Queste vignette mi ricordano un aneddoto, ora ve lo racconto.

    Allora avevo due gatti, due splendidi persiani, uno crema (MisterJay) e uno blù (mareblù)…
    Mi accorgo che da qualche giorno i due sono sempre sotto una pianta del mio terrazzo (ho un terrazzo di 120 mt) e siccome non si muovevano mai di là, ho voluto andare a guardare cosa ci fosse sull’albero… e ho visto che una merla aveva fatto il nido e che con grande fatica (vedendo i gatti sempre allerta sotto la pianta), andava e veniva dal nido per portare il cibo ai suoi piccoli. Allora ho voluto rendere alla merla il compito più facile e da quel giorno non ho più fatto uscire sul terrazzo i gatti (non vi dico con quale fatica)… rimandando la loro uscita, appena il nido si fosse liberato…
    Infatti, dopo 10/12 gg, una mattina vedo che la merla sta dando il via libera ai suoi tre piccoli… 2 avevano già preso il volo, solo uno era rimasto sul cornicione e non si decideva a muoversi, nonostante i ripetuti cinguettii e inviti della mamma…. Ho voluto allora aiutarla e mi sono avvicinata al piccolo che vedendomi si è deciso a spiccare il volo… atterrando nel giardino condominiale sottostante (io sono all’ottavo piano)…. Per timore che si fosse fatto male o che diventasse preda di altri gatti che giravano in giardino, sono subito scesa a controllare, ma quando sono arrivata il piccolo era già autonomo e aveva già preso confidenza col volo…
    Fin qui tutto ok…
    Ho riaperto le porte del terrazzo ai miei gatti pensando che oramai il pericolo era passato….
    Noooooooooo…. Dopo una settimana rivedo i miei gatti ancora sotto la stessa pianta a testa in su….
    Un’altra merla aveva usato lo stesso nido (mi hanno detto che spesso lo fanno) per covare altri piccoli…. Allora, cosa fare?… altra prigionia dei miei gatti per altri 10/15 gg fin quando ancora una volta il nido si è liberato… dopo questo seconda covata, non ho voluto ripetere un’altra volta le stesse due esperienze e mi sono affrettata a togliere di mezzo quel nido per non rischiare di avere altri inquilini abusivi con il conseguente sequestro domiciliare di Jay e Blù…..

    Ora i miei gatti non ci sono più, quindi i merli possono fare i loro nidi, covare più volte e solo quando faccio a fine stagione la potatura delle piante, mi accorgo che tra i rami c’è un nido e a volte anche più di uno…..

    eli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...