[Libri] “La sirena” di Camilla Läckberg – Marsilio (2014)


.

E’ appena fresco di stampa (in libreria dal 19 marzo) “La sirena”, il sesto thriller ambientato in quel di Fjällbacka, un ex borgo di pescatori di aringhe dell’estrema provincia svedese, nel quale Camilla Läckberg ci propone come protagonisti Erica Falck e Patrick Hedström.

La presentazione:

Un mazzo di gigli bianchi e una busta con un biglietto. L’ennesimo. Impegnato nel lancio del suo romanzo d’esordio, Christian Thydell riconosce sul cartoncino bianco che gli viene recapitato prima di una presentazione la stessa calligrafia elaborata che da oltre un anno lo perseguita, e finisce per crollare. A Erica Falck, sua preziosa consulente nella stesura del libro, confessa di ricevere da tempo oscure lettere anonime. Uno sconosciuto lo minaccia di morte, e il pericolo si fa sempre più vicino. Quando dal ghiaccio lungo la costa viene ripescato il corpo di un vecchio amico di Christian misteriosamente scomparso tre mesi prima, l’ispettore Patrik Hedström si convince che tra i due episodi ci sia una relazione e comincia a indagare. Intanto Erica, in faticosa attesa di due gemelli, decide di seguire una pista tutta sua. Chi meglio di lei conosce la psicologia di uno scrittore? Sa bene che, quando si scrive, si finisce sempre per infilare nella trama anche qualcosa della propria vita. Il presente di Fjällbacka torna a intrecciarsi a drammi che hanno la loro origine in tempi lontani, una fumosa e tormentata concatenazione di cause ed effetti che si trascina negli anni, a conferma che i segreti non si lasciano mai seppellire per sempre e che il passato, inesorabilmente, finisce coll’agguantarti.

Devo subito dire che il libro non tradisce le attese: l’ho divorato (446 pagine) con lo stesso entusiasmo dei precedenti, dai quali, peraltro si discosta per una componente di mistery un po’ più cupa, ancorché sempre più avvincente.

Come sempre la narrazione procede su due piani temporali paralleli che si ricongiungono solo nel finale. Molto accurate sono le caratterizzazioni dei personaggi e la descrizione dei contesti in cui si muovono; sono questi gli elementi che ci portano passo a passo alla soluzione di un caso di forte contenuto psicologico, in un finale imprevedibile sino alle ultimissime pagine.

Mio gradimento ****/*****

(*) I precedenti: La principessa di ghiaccio (2010), Il predicatore (2010), Lo scalpellino (2011), L’uccello del malaugurio (2012) e Il bambino segreto (2013), che ho commentato in questi due post (Link 1 e Link 2). La serie di “Erica Falck e Patrick Hedström” è venduta in 55 paesi. 15 milioni di copie vendute nel mondo; più di un milione in Italia.

Nella categoria Libri:
– I miei precedenti commenti
– La tabella di riepilogo.
– Le mie cinque stelline

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Libri letti e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a [Libri] “La sirena” di Camilla Läckberg – Marsilio (2014)

  1. mariella1953 ha detto:

    Ciao
    Piaciuto tantissimo!!come i precedenti del resto
    Ad ottobre esce “il giardino del faro”,in rete già anticipazioni …..i gemelli prematuri ma stanno bene!

  2. Pingback: [Libri] “Il guardiano del faro” di Camilla Läckberg – Marsilio (Ottobre 2014) | Frz40's Blog

  3. Pingback: [Libri] “Il segreto degli angeli” di Camilla Läckberg – Marsilio (Maggio 2015)   | Frz40's Blog

  4. Pingback: [Libri] “Tempesta di neve e profumo di mandorle” di Camilla Läckberg – | Frz40's Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...