La tecnologia e la terza età

.

Beh, non sono ancora a questo punto, ma, ahimé, in certi casi… 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sorridiamo anche un po' e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a La tecnologia e la terza età

  1. sergio ha detto:

    tutto sommato secondo me il meno giovane ha capito il migliore utilizzo dell’oggetto.
    se penso alla diseducazione a ragionare cui sono indotti i ragazzi da queste meraviglie tecnologiche………
    oltre a tutto se per disgrazia si scarica la batteria cadono in panico.
    meglio mantenere attivi i neuroni naturali, che non hanno bisogno di caricabatterie.
    te lo dice uno che i pc li formatta, configura, ripara e programma ecc. sapessi cosa trovo nell’hard disk di pc di amici di mio nipote (15 anni) dichiarati guasti da che riesco a riparare. roba da matti.
    talvolta roba da far impallidire la buoncostume

    • frz40 ha detto:

      Beh, saprai reinstallare o riparare un pc tradizionale (come lo so fare anch’io), ma se ti mettono in mano un tablet o un cellulare di ultima generazione scommetto che vai nel pallone (come ci vado io).
      🙂

  2. quarchedundepegi ha detto:

    Ho sorriso e… sperato.
    Ciao.
    Quarc

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...