Quel 41 per cento che farà suonare la grancassa.

Una testimonianza. Mi scrive un’amica:

Anch’io guardato subito i risultati delle europee, appena alzata…

Ti dirò che stavolta, contrariamente alle mie solite altre votazioni, ho sacrificato le mie idee e ho  dato il voto a Renzi… L’ho fatto per rinforzare ciò che con più probabilità sarebbe stato il partito che avrebbe potuto contrastare Grillo e i suoi fanatici seguaci…. Come me anche tutti i miei amici […] hanno fatto la stessa cosa…. Spero che ora però i vincitori si rendano conto che molti di quei voti che hanno guadagnato, provengono proprio da questo sacrificio di ideali (anche se la parola “ideali” oggi non ha più senso)… 

Ma ora, come dici tu… staremo a vedere… 

Speriamo in bene

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Politica e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

9 risposte a Quel 41 per cento che farà suonare la grancassa.

  1. quarchedundepegi ha detto:

    Che bella… e saggia testimonianza.
    Quarc

  2. Tania ha detto:

    Speriamo che non sprechino la speranza di tante coscienze che hanno dato la loro fiducia!!

  3. Monique ha detto:

    E nonostante questo non finirò mai di meravigliarmi dello sproposito di voti presi dalla banda di Grillo, voglio pensare che siano comprati piuttosto che credere che siano stati dati in modo consapevole!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...