[Libri] “La ragazza nella nebbia” di Donato Carrisi – Longanesi 2015, 373p.

La ragazza nellla nebbia

Bello insolito e intrigate. E’ ai primissimi posti delle classifiche settimanali dei libri più venduti.

Cosi Antonio D’Orrico  per “La lettura” del “Corriere della sera” del 10/1/2016

Donato Carrisi La ragazza nella nebbia Longanesi.

Voto 8.

Thriller da applausi. Carrisi alza la media.

 In uno sperduto paesino di montagna, improvvisamente arricchitosi a causa della scoperta di un giacimento di fluorite, sparisce, all’antivigilia di Natale, una ragazzina. L’inchiesta e affidata a un super poliziotto che non ha particolari abilita investigative ma e un mago nella gestione mediatica dei delitti.

Ed e anche un tipo disinvolto in materia di deontologia. Se non c’è una prova a carico del presunto criminale, la inventa.

L’importante, secondo la sua filosofia di detective, e trovare al più presto un colpevole da dare in pasto all’opinione pubblica. Poi, se non e colpevole, pazienza.

La prima parte del romanzo segue i movimenti del super poliziotto, l’astuzia con cui usa gli inviati delle tv allettandoli con notizie in anteprima, il cinismo con cui sfrutta il dolore della famiglia della giovane vittima. Nella seconda parte della storia il punto di vista si capovolge ed entra in campo il principale sospettato, un professore di lettere della scuola che la ragazzina frequentava.

Come insegnante, coltiva interessanti teorie letterarie che privilegiano il ruolo del personaggio del cattivo all’interno del processo narrativo. Mi pare un po’ poco per mandarlo in galera con l’accusa infamante di avere ucciso (e forse altro ancora) una ragazzina che potrebbe essere sua figlia. Ma non e poco per un super poliziotto sensibile alle ragioni dell’audience. Finora le pagelle di Donato Carrisi erano state disastrose. In due suoi precedenti e disgraziati romanzi (L’ipotesi del male e La donna dei fiori di carta) aveva registrato la media del tre precisa. Stavolta no. La ragazza nella nebbia e un thriller ottimamente congegnato, dall’atmosfera cupa e angosciosa. I colpi di scena arrivano con perfetto tempismo e dopo un’adeguata preparazione. Ogni personaggio ha quel giusto filo di ambiguità e di mistero che confonde le acque. Lo scioglimento finale forse pecca in verosimiglianza ma e una giocata d’azzardo che merita l’applauso.

Concordo: da applausi.

Mio gradimento quattro stelline (****)

Donato Carrisi (Martina Franca, 25 marzo 1973) è uno scrittore, sceneggiatore e giornalista italiano, vincitore del Premio Bancarella nel 2009 con Il suggeritore. Nel 2011 è la volta di Il tribunale delle anime sempre con Longanesi e l’anno seguente è la volta di La donna dei fiori di carta. Nel 2013, sempre con Longanesi, pubblica L’ipotesi del male libro che può considerarsi sia sequel che prequel de Il suggeritore infatti Carrisi afferma di considerarli libri gemelli anche per via del fatto che in entrambi i libri appare il personaggio femminile di Mila Vasquez. Nel 2014, sempre con Longanesi, scrive il “Cacciatore del Buio”,che può considerarsi il sequel del “Tribunale delle anime”; infatti, in entrambi i libri troviamo gli stessi personaggi. Nel 2015, sempre con Longanesi, scrive “La ragazza nella nebbia”. (Fonte: Wikipedia)

-.-

Memo: nella categoria Libri :

– I miei precedenti post
– La tabella di riepilogo.
– Le mie cinque stelline

Questa voce è stata pubblicata in Libri letti, Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a [Libri] “La ragazza nella nebbia” di Donato Carrisi – Longanesi 2015, 373p.

  1. tania salerni ha detto:

    Ciaoo Fraa e possibile avere il lo ibro della misericordia del papa ultimi. Libro .magari grazie buon pomeriggio bacionissimi tania

  2. mariella1953 ha detto:

    Migliore dei precedenti questo si!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...