[Libri] “Urla nel silenzio” di Angela Marsons – Newton & Compton. 2016, 375p.

urla

Analogamente a quanto accaduto in Inghilterra, questo thriller,  “Urla nel silenzio”, sta avendo un grosso successo editoriale: fresco di stampa, questa settimana è già al secondo posto tra i bestseller di autori stranieri.

E’ il romanzo d’esordio della scrittrice inglese Angela Marsons. In lingua originale titola Silent Scream e ad esso hanno già fatto seguito due altri episodi: Evil Games,  e Lost Girls, che è facile prevedere saranno tradotti presto anche per noi. Tutti hanno per protagonista la detective  Kim Stone e sono ambientati nel Black Country, la zona inglese nei paraggi di Birmingham, celebre per le miniere di carbone.

Il thriller apre con questo prologo:

Cinque figure, disposte a pentacolo, erano radunate intorno a una montagnola di terra appena scavata: una tomba, ma lo sapevano soltanto loro.
Scavare nella terra gelata, attraverso gli strati di neve e ghiaccio, era stato come tentare di incidere la pietra. Avevano fatto a turno, tutti quanti.
Avrebbero impiegato molto di più se avessero scavato una fossa delle dimensioni di un adulto.
La vanga era passata di mano in mano. Qualcuno aveva una presa incerta, esitante, qualcun altro più salda, ma nessuno si era tirato indietro. Non avevano pronunciato una sola parola.
Erano tutti ben consapevoli di quanto fosse innocente la vita che era andata perduta, ma avevano stretto un patto. E i loro segreti sarebbero stati sepolti.

Ma neanche il più oscuro dei segreti può restare sepolto per sempre e oltre dieci anni dopo una di quelle persone viene barbaramente uccisa in bagno.  Il compito di indagare viene affidato alla detective Kim Stone.

Nel corso  delle indagini, seguiranno altri omicidi e si scopriranno alcune fosse contenenti i resti dei corpi di giovani ragazzine massacrate e sepolte vive molto tempo prima.

Un buon intrigo con  un bel finale; la trama è avvincente e il ritmo è serrato. Ma personalmente mi hanno un po’ infastidito certe compiaciute descrizioni, al limite dell’horror, dei delitti e dei ritrovamenti. Per questo mezza stellina in meno di mio gradimento: da tre a quattro stelline (***/****), quindi, e un nuovo grazie a Mariella per la segnalazione.

PS. Chi fosse interessato alla lettura di questo thriller può trovare qui i primi capitoli del libroresi disponibili da Newton & Compton.

-.-

Nella categoria Libri :

– I miei precedenti post
– La tabella di riepilogo.
– Le mie cinque stelline

 

Questa voce è stata pubblicata in Libri letti, Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a [Libri] “Urla nel silenzio” di Angela Marsons – Newton & Compton. 2016, 375p.

  1. Elena ha detto:

    Già non mi ispirava più tanto, ora dopo la tua recensione non credo che lo leggerò. Sto valutando di leggere Carrisi che fino ad ora non ho mai letto. Ciao ciao e buona settimana

    • frz40 ha detto:

      L’ultimo di Carrisi, “La ragazza nella nebbia” credo che ti piacerà. Anche questo come thriller non è male, ma è un po’ truculento.
      Buona settimana anche a te.

  2. Pingback: [Libri] “Il gioco del male” di Angela Marsons – Newton Compton (2016 , 384 pagine) | Frz40's Blog

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...