[Libri] “Gli occhi del Salar” di Roberta Gallego – TEA (2016) 275 p.

Gli occhi

 

La presentazione del libro:

La Procura di Ardese è in pausa caffè quando squilla il telefono del sostituto procuratore Anna Vescovo. Un istante dopo il magistrato sbianca in viso, annuendo in silenzio, guarda i colleghi e incredula riferisce: «È scomparso l’autobus del trasporto scolastico con i bambini a bordo». Quella mattina lo scuolabus della scuola privata San Gottardo, con a bordo sette bambini, figli di alcune tra le famiglie più in vista della piccola provincia, non è mai arrivato a destinazione. Cosa è successo? Come mai il cellulare dell’autista suona a vuoto? Può un pullmino svanire, inghiottito dalla nebbia, senza lasciare traccia? Poi il peggiore degli incubi comincia a prendere corpo: i bambini sono stati rapiti. Qualcuno ha voluto farli sparire. Qualcuno ha voluto scuotere le famiglie di quegli innocenti. Qualcuno che adesso aspetta, nell’ombra. Sbattuta sulle prime pagine dei telegiornali e dei quotidiani nazionali la Procura esce dall’anonimato di provincia, e l’intera squadra di sostituti, poliziotti e carabinieri, congelato il lavoro ordinario, è chiamata ad agire. Prende così l’avvio un’indagine corale, orchestrata dall’autrice con un gioco di tempi avvincente, che insieme a repentini cambi di scena e svelamenti improvvisi, tiene altissima la tensione dall’inizio alla fine.

Di Roberta Gallego avevo letto e non mi erano affatto dispiaciuti “Doppia ombra”, “Il sonno della cicala” e “Quota 33”, tutti della serie “Procura imperfetta”. Gialli non trascendentali, ma sufficientemente godibili, avvincenti, e anche spiritosi. Non so cosa le sia saltato in mente di scrivere, per la stessa serie, questo “Gli occhi del Salar”. Per metà un descrizione di  dispute burocratiche tra procure, per l’altra metà  un cupo ed angosciante racconto delle vicende di bambini tenuti prigionieri, senza servizi igienici,  a morir di fame, in una cisterna abbandonata di campagna.

Per fortuna il finale è a lieto fine.

Per me non più di due stelline (**)

  • – . –

Memo: in questo blog, nella categoria Libri :

– I miei precedenti post
– La tabella di riepilogo.
– Le mie cinque stelline

Questa voce è stata pubblicata in Libri letti, Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a [Libri] “Gli occhi del Salar” di Roberta Gallego – TEA (2016) 275 p.

  1. mariella1953 ha detto:

    Giudizio condiviso ,il peggiore della serie!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...