[Libri] “Succede” di Sofia Viscardi – Mondadori (Maggio 2016, 286 p.)

succede

“A questa età non lo decidi, succede. Non lo programmi, non sai quando. Arriva e basta”

A me è piaciuto un sacco, nonostante che non io abbia più l’età per questo genere di letteratura. O forse perché un po’ di quell’età  resta per sempre in tutti noi.

“Succede” racconta col linguaggio degli adolescenti la vita di un’adolescente, Margherita (Meg), e la racconta con la penna di Sofia Viscardi, diciott’anni, al suo romanzo d’esordio.

Margherita, è timida, goffa, insicura. Fa fatica a relazionarsi con gli altri, non le piace attirare l’attenzione. Ha i capelli ricci sempre arruffati, non ha mai tempo, perché è sempre in ritardo con la vita.

Insomma, Margherita è un “casino”. Tom dirà di lei:

«Sei un casino. È difficile non odiarti per via di tutti i problemi inutili che ti fai per ogni cosa. Non ti piaci mai, ti lamenti di non essere perfetta. E sì, non sei perfetta, ma esiste la perfezione? Ti lagni continuamente per via dei tuoi difetti, sei insicura, lunatica, un totale controsenso, sempre. Ma sei anche la ragazza più fragile e premurosa che io conosca. Ti nascondi dietro a stupide bugie, fingi di essere stronza, ma non lo sei. Sostieni  odiare le smancerie e poi piangi la notte davanti ai film d’amore. Il tuo muro è quasi impossibile da abbattere [..]».

Il romanzo si sviluppa sullo sfondo della Milano contemporanea, fatta di bar e localini, le avventure eroicomiche a scuola e i primi baci: il diario delle emozioni, di amori e di paure, di verifiche scolastiche e sentimentali. C’è anche la famiglia, con un padre ambientalista che non usa la macchina né lo shampoo e tira la cinghia sul riscaldamento. E una madre severa, implacabile sui ritardi, ma sempre presente nei momenti difficili.

Un libro – dice la presentazione – come un bacio lungo un giorno e una notte [..] Un libro come la prima vera lettera d’amore.

Ben scritto, letto tutto d’un fiato.

Mio gradimento quattro belle stelline (****), nonostante un finale forse un po’ troppo “a sensazione”, non del tutto necessario per spiegare le paure, le incertezze e le angosce della piccola grande Meg.

sofia-viscardi

 

Sofia Viscardi, 11 maggio 1998, vive a Milano e da due anni condivide, come youtubber, parte della sua vita sul web.

E’ stato annunciato che dal libro ne trarranno un film.

-.-

Memo: nella categoria Libri :

– I miei precedenti post
– La tabella di riepilogo.
– Le mie cinque stelline

Questa voce è stata pubblicata in Libri letti, Uncategorized e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a [Libri] “Succede” di Sofia Viscardi – Mondadori (Maggio 2016, 286 p.)

  1. mariella1953 ha detto:

    Di adolescenza e relativi problemi ne ho fatto il pieno! Come si suol dire ho già dato ma ti leggo entusiasta per questa giovane scrittrice
    Buon fine settimana 😀😀😀😀

  2. Elena ha detto:

    Non l’ho letto personalmente. A mia figlia è piaciuto molto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...