Archivi del mese: novembre 2017

[Libri] “Arabesque” di Alessia Gazzola – Longanesi (13/11/2017, 349 pag.)

  Rieccola la nostra cara Alice Allevi, già specializzanda in medicina legale ed ora Specialista a pieno titolo. La attende – dice la presentazione – la luminosa (forse) e accidentata (quasi sicuramente) avventura della libera professione. Ma la libertà tanto … Continua a leggere

Pubblicato in Libri letti | Contrassegnato , | 5 commenti

[Libri] “La donna di ghiaccio” di Robert Bryndza – Newton Compton (217, 374 pag.)

Bello, avvincente. Numero 1 in Inghilterra. Oltre 1 milione e mezzo di copie vendute Tradotto in 27 Paesi. TRAMA: Il corpo congelato. Occhi spalancati e labbra socchiuse. Come se fosse morta mentre era sul punto di parlare… Quando un ragazzo scopre … Continua a leggere

Pubblicato in Libri letti | Contrassegnato , | 5 commenti

[Libri] “Il treno per Tallin” di Arno Saar (alias Alessandro Perissinotto) – Mondadori (2016, 166 pag.)

Il libro: E’ notte, la neve cade fitta quando il treno proveniente da San Pietroburgo fa il suo ingresso nella stazione di Tallinn, capolinea. Bastano venti minuti perché dei passeggeri rimangano solo le impronte sulla neve; uno però è ancora … Continua a leggere

Pubblicato in Libri letti, Uncategorized | Contrassegnato , | Lascia un commento

[Libri] “Dopo tanta nebbia” di Gabriella Genisi – Sonzogno (201, 204 pag.)

Rieccola! La commissaria più arrapata del sud. Così l’editore: Lolita Lobosco è stata promossa questore e deve trasferirsi a Padova. Ma gli inizi non sono facili: l’ambiente si rivela più intollerante del previsto, la nebbia confonde i pensieri e mortifica … Continua a leggere

Pubblicato in Libri letti | Contrassegnato , | Lascia un commento

[Libri] “Pulvis et umbra” di Antonio Manzini – Sellerio (2017, 416 pag.)

Così l’editore: «“Perché non vieni più?”. “Perché il vento cambia, Rocco. Io lo so. Anche tu lo sai”». Dice Antonio Manzini che i suoi romanzi li immagina, non semplicemente come una serie, ma come i «capitoli di un libro più … Continua a leggere

Pubblicato in Libri letti | Contrassegnato , | 4 commenti

[Libri] “L’uomo che inseguiva la sua ombra” di David Lagercrantz – Marsilio (2017, 495 pag.)

Ritorna Lisbeth Salander! Così l’editore: L’aver portato alla luce un intrigo criminale internazionale, mettendo in mano al giornalista investigativo più famoso di Svezia lo scoop del decennio, non è bastato a risparmiare a Lisbeth Salander una breve condanna da scontare … Continua a leggere

Pubblicato in Libri letti | Contrassegnato , | 2 commenti

[Libri] “La fioraia del Giambellino” di Rosa Teruzzi – Sonzogno (2017, 174 pag.)

La trama: Avvicinandosi il tanto atteso giorno delle nozze, Manuela, ragazza milanese romantica e un po’ all’antica, sogna di realizzare il suo desiderio più grande: essere accompagnata all’altare dal padre. Il problema è che lei quel genitore non l’ha mai … Continua a leggere

Pubblicato in Libri letti | Contrassegnato , | 2 commenti