Ecco perché mi piacciono le ballerine

Me lo spiegano Luca Francesco Ticini, del Max Planck Institute for human cognitive and brain sciences di Lipsia (Germania),  ed Emily Cross, del Dipartimento di Psicologia sociale e culturale della Radboud Universiteit di Nijmegen (Olanda), in un articolo apparso sulla rivista Phenomenology and the Cognitive Sciences, e lo riporta Danilo Di Diodoro sul Corriere di ieri.

L’articolo si occupa di ricerche in quel settore delle neuroscienze che ha preso il nome di “neuroestetica” e dice:

“Perché è tanto piacevole guardare le evoluzioni dei bravi ballerini.”

Chi assiste a uno spettacolo di danza resta immobile sulla sedia, ma è come se danzasse anche lui, all’interno del cervello. Il piacere che si prova guardando ballare è il risultato di una complessa sinergia tra varie aree cerebrali. Osservare una ballerina non attiva solo le aree percettive, per esempio quelle coinvolte nella percezione uditiva o visiva, ma anche le aree motorie (che si «accendono» quando eseguiamo un movimento). Questa corrispondenza fra osservatore e opera artistica, e quindi la capacità d’immedesimarsi nei movimenti osservati, sembra essere un fattore determinante del piacere che si può provare assistendo a una performance di danza.”

Quando guardo una ballerina, a me si “accende” di tutto e adesso so il perché.  Ma sarà proprio così?


Battutine a parte, l’articolo completo lo trovate a pag.2.

Questa voce è stata pubblicata in Sorridiamo anche un po' e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Ecco perché mi piacciono le ballerine

  1. quarchedundepegi ha detto:

    Questo me l’ero perso!
    Molto interessante! Se però ci sono le ballerine le preferisco ai ballerini. Chissà perché!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...