Amici 2013 – Il settimo serale

Amici 2013

Puntata sempre gradevole, ma un po’ sotto tono, quella di ieri sera. E’ mancato un po’ del pepe al quale ci aveva abituati Miguel Bosé. L’ha sostituito da una Eleonora Abbagnato col tacco dodici, che però non ha avuto la stessa padronanza del ruolo ed è stata brava a valorizzare, meritatamente, le performances di Nicolò, ma poco più.

E’ mancato l’intermezzo del sorriso al quale ha cercato di rimediare la trovatina dell’allegro chirurgo con scarso successo. E’ stato al gioco Patrick Dempsey, nella solita parte dell’ ospite straniero capitato lì per caso. Per la verità si è dato anche un po’ da fare e ne abbiamo visti di peggio in passato, ma sul fatto che sia davvero l’uomo più sexy del mondo avrei qualche dubbio, anche non sta certo a me giudicare.

Dei tre ospiti eccezionale Craig David, banale Gigi D’Alessio, scontato Massimo Ranieri.

Maria ce l’ha messa tutta, ma la sta tradendo un po’ l’età. Nonostante qualche battutina frizzante (ad esempio quel “faccio tutto” rivolto a Patrick Dempsey, che doveva sottoporla ad una penitenza) e un fisico ancora da ragazzina, sta sempre di più affiorando la pedanteria della nonnetta, con tutti quei “mi raccomando.. hai visto…fai attenzione…guarda bene… etc,etc” rivolti alla sua cocca e a Eleonora. Che sia colpa di Maurizio?

Va beh… Emma l’ha dichiarato: “Vado di pancia”, non ne avevamo dubbi. Ma chi le sceglie quelle mises? Quella di ieri sera le ha battute tutte, nonostante che avesse il buongusto di non scoprirle le corte coscione.

E a proposito di sovrappeso dove la mettiamo la Ferilli? Bello quell’abito ciclamino ma sui fianchi, ahimé, l’evidenza di qualche chilo di troppo “proprio lì” non era trascurabile.

Dei ragazzi:

Mi sono piaciuti: Nicolò e Verdiana. Ad uno di loro due va la palma del mio miglior Amico 2013, anche se temo che il terzo incomodo – un ripetitivo, se pur simpatico, Moreno (orribile il duetto con Emma) – finirà per essere eletto a furor di popolo. D’altra parte, se un terzo degli italiani si lasciano abbindolare da certe  “grillate politiche”, c’è poco da sorprendersi.

Brava Greta, anche se un po’ a fasi alterne.

Pasquale ha passato la sua peggior serata. Non tanto per come si è esibito, quanto per come l’hanno premiato con frasi del tipo: “il punto va a Pasquale perché si impegna sempre molto e ha un bel viso, peccato che di  è tecnica non ne abbia per nulla”. Lui non ha saputo trattenere le lacrime e non gli ha fatto certo un favore Emma a salvarlo nelle precedenti puntate. Così come non gli hanno fatto un favore i prof a salvarlo ancora ieri sera. E’ vero: non si poteva rimanere con un solo ballerino nelle ultime due puntate, ma prima chi gliel’ha fato fare di sacrificare Lorella?

E’ uscita Ylenia. Una voce calda che mi piaceva moltissimo, ma che, probabilmente deve ancora trovare la sua strada. Non è certamente quella dei pezzi che l’hanno costretta a cantare ieri sera. Auguri a lei: la saprà trovare.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in "Amici" e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Amici 2013 – Il settimo serale

  1. marisamoles ha detto:

    Ho poco da aggiungere a quel che hai detto. Anch’io ho sentito la mancanza di Miguel e la grazia della Abbagnato (seppur non sia il massimo come coach) fa sembrare ancor più goffa la Marrone. Sui vestiti non dico nulla (e nemmeno sulla pancetta della Feriilli) perché ho visto la puntata sul web dove tutti appaiono magrissimi. 😦

    Anch’io nutro dei dubbi sul sex appeal di Dempsey (che non conoscevo dato che non guardo Grey’s anatomy) però è stato carino, almeno ha commentato e la mimica facciale faceva intuire quel che gli piaceva di più (non come il monoespressivo Bocci della scorsa settimana).

    Dei concorrenti a me è piaciuta molto Greta perché è più versatile rispetto a Verdiana. Tuttavia, tecnicamente parlando, Verdiana ha qualche marcia in più. Di Moreno non ne posso più, è come il prezzemolo, lo infilano dappertutto, anche per rovinare un bellissimo pezzo di Battiato. Non parliamo, poi, del suo duetto con Ranieri. Temo anch’io che vincerà lui.
    Pasquale si è dato una mossa e, onestamente, a me ieri è piaciuto di più rispetto a Nicolò. Ho l’impressione che le coreografie studiate per Nicolò servano soprattutto a far risaltare le indubbie doti ma a me sembra di assistere ad un allenamento più che a un ballo. E se lo dico io che adoro la danza … ha ragione la Abbagnato quando dice che l’interpretazione e l’espressività a volte valgono più della tecnica, però mi pare che questo discorso non venga applicato per il suo concorrente.

    L’uscita di Ylenia era scontata però anche a me piaceva e concordo sul fatto che non le abbiano fatto cantare i pezzi giusti.

    Non ne hai parlato, ma a me è piaciuto molto l’intervento iniziale di Alessandro Benetton. Mi è sembrato una persona umile che non si sente arrivata e che si è assunta una grande responsabilità nella ditta di famiglia, proprio in questo periodo di crisi. Un buon esempio, per non far credere che il successo sia scontato e che si possa mantenere senza un costante impegno e anche senza rimettersi mai in gioco.

    Ciao, frz. Alla prossima.

    • frz40 ha detto:

      Concordo su tutto, ma Pasquale mi è sembrato uno scalino sotto Nicolò e anche sotto Lorella. Tu ne capisci più di me e potresti aver ragione.
      Di Benetton non ne ho parlato perché non conosco il caso. Apprezzo molto l’intervento di un imprenditore per stimolare lo spirito d’iniziativa dei giovani. Questo però mi è parso un po’ troppo auto celebrativo e ho avuto una sensazione di non completa credibilità. Il messaggio è comunque valido.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...