Eh sì, me la godo proprio. Almeno per ora.

Due parole su:

Inter – Juve:  1 a 2

di ieri sera, a Milano.

Sulla Juve dico che per me è una piacevole sorpresa. Scrive Mario Sconcerti sul Corriere:

C’è un’euforia quasi infantile nella squadra di Conte, difficile da trovare a questi livelli di professionismo. Tutti corrono molto, tutti rispettano in modo ossessionato le consegne. Credo capiscano che questa squadra o è entusiasta o non può essere. Così corrono tutti a fidarsi di Conte con dedizione assoluta. 

Non so dove potrà arrivare, ma per ora me la godo.

E mi godo pure la crisi nerazzurra: otto punti in nove giornate. Me la godo ancor di più quando sento il suo allenatore che dichiara:«Abbiamo perso, ma sono soddisfatto». Che dire? Di ché? Contento lui… Poi, con evidente riferimento ai successi nerazzurri di due anni fa, aggiunge:«Anche quando sono arrivato al Cagliari diversi anni fa (anni 1988-1991), c’erano molti che pensavano ancora allo scudetto con Gigi Riva (stagione 1969-70)».

Dopo qualche anno (stagione 1995-96) il Cagliari finì in serie B. Auguri, cara Inter, sei in buone mani!

Questa voce è stata pubblicata in Calcio e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Eh sì, me la godo proprio. Almeno per ora.

  1. quarchedundepegi ha detto:

    Non seguo il calcio ma, da quello che mi fai leggere, sorrido.
    Pensavo a quello che cadde da cavallo e disse:”Volevo scendere”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...