Amici 9 – Il serale del 21 febbraio

Una serata con diverse cose in evidenza, quella di ieri sera.

Prima di tutte la vittoria di Valerio Scanu a Sanremo. Per “Amici” è stata una cosa grande. Ne ho parlato in un post a parte e qui non mi dilungherò molto. Per la seconda volta consecutiva il mondo di “Amici”, dai ragazzi che partecipano alla trasmissione, a chi la conduce, a chi la segue, a chi ci lavora, tutti hanno trionfato a Sanremo. Si sono levate grida di abbasso al televoto da parte di non ha capito che questo è stato il modo di far partecipare alla nomina del vincitore chi poi comprerà i dischi e non di chi li “leggerà” sui giornali di gossip. Non a caso i discografici ed importanti autori stanno affiancando i talent show, ed “Amici” in particolare.

Valerio era commosso e raggiante. L’avevo visto alle 19.45 da Pippo Baudo su RaiUno, bersagliato da domande cretine e da un Pippo nazionale che non lo lasciava parlare. Per non parlare poi della musica che di colpo si è fermata mentre cantava “Per tutte le volte” e l’hanno costretto a proseguire per qualche verso “a cappella”. Che vergogna. Partire da Sanremo alle 20 e raggiungere “Amici” gli ha fatto certo bene; le lacrime che gli sono venute risentendosi “a casa” ne sono state la dolce testimonianza. Bravo Valerio.

Venendo alla serata va subito detto che è stata una serata tutta in blu. Hanno vinto tutte le sfide, eccetto una, e dominato nei due risultati a squadre.

Loredana in primis. Per tre volte si è affermata; la prima in duetto con Enrico su Emma e Pierdavide in “Vorrei incontrarti tra cent’anni”, la seconda su Pierdavide cantando, da bividi, “Mi sei scoppiato dentro al cuore”, la terza col suo inedito “Ragazza occhi cielo” su Emma. Bravissima e anche attenta a non perdersi in polemiche. Rapino è stato costretto ad un “bravissima” e Platinette non ha potuto far a mano di dire che se l’è trovata in scaletta su Radio Deejay. Complimenti a lei.

Poi Matteo. Due pezzi alla grande “Solo per te” dei Negramaro, accompagnandosi al pianoforte, e “Who wants to live forever” dei Queen. Bravissimo

In grande crescita Enrico. Dopo il pezzo di Ramazzotti si aspettava un complimento da Jurman che, non smentendosi, gli ha solo detto: “Sta lavorando, si è agitato un po‘”. L’ha rincuorato Balestra: “La cura Jurman sta facendo fare ad Enrico progressi enormi“. E’ vero ed è stato un peccato che Jurman non l’abbia assistito fin dall’inizio.

Brava Elena e sempre molto bella a vedersi. Non è “donna” come lo sono (e lo sono da infarto !!!!) le professioniste Eleonora, Marina e Francesca, ma lo sarà. Per ora mi sta più che bene così è; e che Enrico se la goda tutta. Chi non se la gode, ma ormai siamo a livello di accanimento terapeutico, è Marco Garofalo. Non ha potuto non dirglielo Luciano Cannito. Fa gioco, tutto sommato, per il televoto a favore di Elena, ma adesso sarebbe ora che lo mettessero un po’ in disparte e ci facessero vedere qualche coreografia di Steve. Se no che ci sta a fare?. E chissà che con l’uscita di Grazia questo non avvenga.

Rodrigo è di un altro livello rispetto agli altri ballerinii, però è vero: il fisico’, in questo contesto di fustacci, e supergnocche, lo penalizza..

Emma. Charli Rapino, Platinette e molti altri stravedono per lei. Brava lo è senza dubbio e anche è carina. Io gli preferisco Loredana, anche come carattere: più semplice e beneducata, meno impulsiva e meno stizzosa.

Pierdavide. E’ il suo momento di gloria come autore di “Per tutte le volte”. Che se lo goda in pieno e gli auguro di averne ancora molti di momenti così. In un altro post ho un po’ stroncato questo suo pezzo. Me ne scuso, è bello. Resto comunque dell’idea che senza Valerio e senza “Amici” non avrebbe mai avuto un gran successo. Però Valerio e “Amici” ci sono e allora, bravo a Pierdavide. Che, peraltro, meno bravo mi pare come cantante. Se canta i suoi pezzi è sempre ‘occhi chiusi e smorfiette’, se deve cantare in contrapposizione a Matteo o Loredana diventa evidente che gioca “fuori casa”. Molto meno bravo ancora, e cocciuto, è stato nella querelle con la Celentano. “Sua Altezza Pierdavide” non ha voluto abbassarsi a chiedere scusa e ha fatto male; soprattutto non ha capito che aveva torto marcio. Peccato. Per lui.

Stefano. Sempre istrionico, e bravo. Complimenti. Garrison stravede per lui. Io, pur apprezzandolo molto, ci trovo qualcosa che non mi soddisfa al 100%, ma è un puro parere personale, da non competente.


Grazia. E uscita. Finalmente. Non so se in questa serata i bianchi, con Michele al posto suo, avrebbero perso così nettamente. Hanno voluto farsi harakiri e ben gli sta. Ah, dimenticavo: nell’ultima esibizione per il ballottaggio, a Grazia, coi tacchi alti, era completamente passato tutto quel male alla caviglia?

Arriivederci alla prossima, ciao a tutti

Foto della classifica da Wikipedia.

I post del precedente serale : questo è il link

Il post successivo, invece, sui fatti della nuova settimana, lo trovate qui

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in "Amici", il mondo della tv e dello spettacolo e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Amici 9 – Il serale del 21 febbraio

  1. marisamoles ha detto:

    Per quanto riguarda il comportamento di Pierdavide, riporto in parte un commento che ho scritto sul mio blog in risposta ad una lettrice che ha osservato: “è un grande presuntuoso e maleducato, il suo presunto amore per Grazia non giustifica in alcun modo le sue parole”.
    Ecco la mia replica:

    “A me piace Pierdavide, mi piacciono le sue canzoni e ho apprezzato, anche se non subito, “Per tutte le volte che”. Il suo comportamento nell’ultima settimana e quello tenuto ieri in trasmissione mi ha delusa. Non voglio giustifcarlo, ma almeno tentare di capire come mai un ragazzo che è sempre stato mite ed educato ha avuto questa esplosione. Anch’io credo che Grazia c’entri poco, ma la tensione che deve aver accumulato durante la settimana seguendo il festival dev’essere stata parecchia. Alla prima occasione è sbottato: può capitare. Poi è certamente un ragazzo orgoglioso, il che non aiuta in situazioni come queste. Ma il “perdono” concesso dalla Celentano dice tutto: è un episodio, anche lei ha capito quello che ho capito io, mettiamoci una pietra sopra.”

    Aggiungo: anche la Celentano ha un cuore! 🙂

    • frz40 ha detto:

      Per la settimana lo si potrebbe anche capire, ma per ieri sera NO. O meglio si puà capire che si è montato la testa e ha umiltà zero. Sarebbe stata proprio un’umiliazione chiedere scusa? Mi spiace: non mi è piaciuto. E ha ragione Jurman quando dice “se fosse successo in Accademia…” Quì ad AMICI è molto peggio che in Accademia e sta tranquilla che in Accademia non sarebbe successo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...