[Libri] – Camilla Läckberg: “Il bambino segreto”, Marsilio (2013)

Il bambino segreto

Dopo La principessa di ghiaccio (2010), Il predicatore (2010), Lo scalpellino (2011) e L’uccello del malaugurio (2012), tutti della Camilla Läckberg, è la volta di questo “Il bambino segreto”,  che ho trovato strepitoso.

E’ da un po’ di tempo che non vi parlo delle mie  letture, ma di questa devo farlo al volo, dopo che le ultime cento pagine mi hanno rubato qualche ora di sonno nella notte.

L’estate sta per finire a Fjällbacka, la cittadina sulla costa occidentale della Svezia lentamente si svuota della folla di turisti, e per Erica è arrivato il momento di affrontare una scoperta inquietante: nella soffitta di casa, in un baule dove la madre Elsy conservava i suoi oggetti più cari, ha trovato alcuni diari e una medaglia dell’epoca nazista avvolta in una camicina da neonato macchiata di sangue. Pur spaventata dal rischio di rivelazioni che forse sarebbe meglio continuare a ignorare, decide finalmente di interpellare uno storico esperto della seconda guerra mondiale, da cui ottiene però solo risposte molto vaghe. Due giorni dopo, il vecchio professore viene assassinato.

Mentre Patrik cerca maldestramente di conciliare il suo congedo di paternità con il desiderio di partecipare alle indagini, Erica s’immerge nelle pagine del diario di Elsy e nel drammatico passato di cui raccontano, cercando di capire chi è ancora disposto a tutto pur di mantenere il segreto su eventi tanto lontani.

Con una tecnica narrativa che conquista il lettore, creando un perfetto equilibrio tra le buie pagine sul nazismo e la leggerezza delle situazioni domestiche, Camilla Läckberg costruisce un intrigo ricco di emozioni e ironia, che mette in luce come il male del presente nasca dagli errori del passato.

 Così la presentazione. Che posso aggiungere? Io l’ho trovato eccezionale. Il migliore della serie di questa scrittrice  alla quale avevo dedicato, per i precedenti, questo post.

Da non perdere. Mio gradimento *****

Memo:
I links del mio blog per i libri letti:
– I precedenti commenti
– La tabella di riepilogo.
– Le cinque stelline

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Le 5 stelline, Libri letti e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a [Libri] – Camilla Läckberg: “Il bambino segreto”, Marsilio (2013)

  1. Sergio Baldin ha detto:

    La Lackberg è un’autrice che leggo pure io, anche se a questo libro non sono ancora arrivato, dato che sono in cronico ritardo col leggere rispetto all’acquistare libri.
    Posso dire, visto che i personaggi e l’ambientazione è sempre la stessa, fin dall’inizio con la Principessa di ghiaccio, che sono sempre letture abbastanza avvincenti con trame ben congegnate, sebbene, secondo me, ha lo scrivere che la distingue un po’ dall’ormai numeroso filone di scrittori scandinavi assai in auge, potrebbe essere benissimo un’americana.
    Grazie e buona lettura con i prossimi libri, ciao!

    • frz40 ha detto:

      Sì, i personaggi e l’ambientazione sono gli stessi, ma in questo libro miè sembrata particolarmente azzeccata e gradevole la descrizione dei risvolti psicologici e delle vicende personali che caratterizzano i romanzi della Lackberg. La trama del giallo è molto ben congegnata e credibile.
      Grazie a te per il commento.

  2. Pingback: [Libri] “La sirena” di Camilla Läckberg – Marsilio (2014) | Frz40's Blog

  3. Pingback: [Libri] “Il guardiano del faro” di Camilla Läckberg – Marsilio (Ottobre 2014) | Frz40's Blog

  4. Pingback: [Libri] “Il segreto degli angeli” di Camilla Läckberg – Marsilio (Maggio 2015)   | Frz40's Blog

  5. Pingback: [Libri] “Tempesta di neve e profumo di mandorle” di Camilla Läckberg – | Frz40's Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...