[Libri] “Il matto affogato” di Elda Lanza – Salani Editore 2013, 412 p

.Il-matto-affogato

Elda Lanza

Non è malaccio, ma ‘non buca lo schermo’ questo Max Gilardi, protagonista de “Il matto affogato” di Elda Lanza (Milano 1923, ve la ricordate? E’ stata la prima presentatrice della televisione italiana).

Max Gilardi non mi è parso del tutto convincente nei panni di un avvocato rientrato a Napoli dopo anni passati a Milano come brillante commissario di polizia E’ impegnato su due casi: un diciottenne bello, ricco e viziato trovato morto e orrendamente straziato nella propria auto sui binari della ferrovia che corre a Napoli lungo la Gabbianella, e quello della morte di un giovane ingegnere deceduto per lo scoppio del motore di una barca da lui progettata, alla sua prima uscita in mare. Ostacoleranno le indagini proprio le stesse persone che gli avevano affidato l’incarico.

matto affogato4Di qui il titolo de “Il matto affogato” che è un finale di gioco degli scacchi nel quale il re non può sottrarsi allo scacco perché impossibilitato a muoversi dai pezzi del suo stesso colore che lo circondano.

Sullo sfondo una Napoli che viene annuncia dalla presentazione del libro come la vera protagonista del romanzo. Una Napoli volutamente dimenticata e faticosamente ritrovata, con tutte le sue contraddizioni, ma ricca di ricordi, di umori, di amici.

Un giallo di impostazione classica con molti elementi che incuriosiscono, ben scritto, ma al quale manca qualcosa. Probabilmente un po’ di nerbo.

Una lettura comunque interessante: mio gradimento *** (tre stelline)

Elda Lanza è nota al grande pubblico come prima presentatrice della televisione italiana. È stata giornalista, scrittrice ed esperta di comunicazione, docente di storia del costume. Fra i libri pubblicati ricordiamo: La tavola, I riti della comunicazione, Ho una pazza voglia di amare, Una donna imperfetta, Signori si diventa e Una stagione incerta. Con quest’ultimo romanzo ha vinto il Premio Letterario Internazionale Il Minturno di Roma. È stata ospite di numerose e importanti trasmissioni televisive. Niente lacrime per la Signorina Olga, Il matto affogato e Il venditore di cappelli (editi da Salani) hanno raggiunto decine di migliaia di lettori grazie a un passaparola travolgente.

Nel giugno 2014 è stata insignita del titolo di Commendatore al merito della Repubblica Italiana dal presidente Napolitano. (fonte IBS)

Maggiori informazioni qui, su questa ottima biografia di Storiaradiotv.it

-.-

Memo: nella categoria Libri :

– I miei precedenti post
– La tabella di riepilogo.
– Le mie cinque stelline

 

L’autore

Elda Lanza è nota al grande pubblico come prima presentatrice della televisione italiana. Giornalista, scrittrice ed esperta di comunicazione, è docente di storia del costume. Fra i libri pubblicati ricordiamo: La tavola, I riti della comunicazione, Ho una pazza voglia di amare,Una donna imperfetta, Signori si diventa e Una stagione incerta. Con quest’ultimo romanzo ha vinto il Premio Letterario Internazionale Il Minturno di Roma. È stata ed è tuttora ospite di numerose e importanti trasmissioni televisive. Per Salani ha pubblicato il fortunatissimoNiente lacrime per la Signorina Olga che ha già raggiunto decine di migliaia di lettori grazie a un passaparola travolgente e ha inaugurato una nuova serie di gialli gustosi e ricchi di colore e atmosfera. Oggi ha 89 anni, è una cuoca provetta e scrive gialli.

 

Questa voce è stata pubblicata in Libri letti, Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a [Libri] “Il matto affogato” di Elda Lanza – Salani Editore 2013, 412 p

  1. mariella1953 ha detto:

    niente lacrime per la signorina Olga è il più bello!
    buona giornata!

  2. Pingback: [Libri] “Uno stupido errore” di Elda Lanza – Salani 2016, 227 pag. | Frz40's Blog

  3. Pingback: [Libri] “La cliente sconosciuta” di Elda Lanza – Salani (2015, 238p.) | Frz40's Blog

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...